FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Sella giugno 2018 - RADUNO !!!!!!

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Raduni, incontri, serate

giovannibusato Rispondi citando



Registrato: 09/03/06 16:03
Messaggi: 2156
Luogo di residenza: Paesello

MessaggioInviato: Dom Giu 03, 2018 17:05    Oggetto: Sella giugno 2018 - RADUNO !!!!!!
 
IL RADUNO
Logo ufficiale del Raduno:


Metti che un giorno d'inverno, con Paola, sei lì tra un fiocco di neve, un raggio di sole e uno sfilaccio di nebbia, di un tempo che non sa cosa fare..
Metti che pure noi non si sappia ben cosa farne di questa giornata Mochena e si prenda a caso una valle piuttosto che un'altra..
Metti che, abbandonata la traccia, sbuchi dal bosco Max con un #safente dal titolo: “allora sto raduno? Lo facciamo o no?” e lì per lì Paola spari un 1 giugno!!
Ecco come nasce un dei più bei raduni degli ultimi anni..
Poi ti organizzi per andarci senza dover fare il viaggio da solo; senti LoGnomo, impegnato!, il Vikingo, non pervenuto! Altri simaforsevediamo..
Sento il Michelone ee ecco Max che ricompare: “ci si vede a Pergine Venerdì alle 17.oo”
Così eccoci a Pergine a traslocare birre, panini, salami, speck, tortine sul Combo del Max..beh anche accessori come sci e scarponi mentre scopro che ho dimenticato picozza e ramponi ma conto sul mancato rigelo, incubo di Michela.
All'ora di cena siamo al Posteggio della Ferrata Tridentina; il tempo di sistemare il furgone per la notte che arriva Paola col camper e il Michelone con Giuliano.


In men che non si dica allestiamo la cena nel camper dove Paola apre e chiude incessantemente mille sportellini finchè riusciamo a fermarla.

E tra una fetta di salame e una di speck.. un pezzettino di Grana, la maionese e i pomodorini.. un acquazzone di birre, la temperatura del camper diventa quella tipica un bivacco d'alta quota; probabile anche gli odori a parte il persistente Agrume.. il caffe con la grappa ai mirtilli poi ci mette di suo che per aver aria ogni tanto, i finestrini del camper si aprono e chiudono ritmicamente.. visto da fuori il Camper assomiglia senz'altro a un pesce rosso che respira a fatica in uno spriz bianco.
intanto il tempo passa e arrivano anche Michela con Dina, e Ruth e Antonio con delle belle e sorridenti amiche che accogliamo con un composto “aaa però!!!!”; avanti c'è posto!(?) che ci stringiamo volentieri (che sforzo eh!) ... ci disponiamo a strati almeno per la foto

e via a nanna...che fuori non troviamo più neanche le scarpe..infatti Paola , forse di fede mussulmana, ti fa togliere le scarpe a trenta metri fuori dal camper, ma non avendo un tappettino, puoi assistere ad equilibrismi da 8a, soprattutto all' uscita , dopo il miniraduno di stasera (cin-cin)!!
A metà del: “buonanot...” Max si addormenta!! record assoluto, neanche il mio socio Tino è mai arrivato a tanto; il resto della notte lo passo a rimuovere tronchi e spazzar segatura.. alle 3 arriva il Rappresentante della Husquarna con una tanica di miscela e qualche catena.. intanto sorge il sole.

Dopo aver scroccato il caffè a tutti i camperisti presenti, ci prepariamo intanto che gli amici arrivano alla spicciolata; è veramente un bel gruppo quello che si mette in moto lungo la Val Setus! (non prima della foto di gruppo!!)

Lungo la valle, come al Giro d'Italia, il Gruppo si sfilaccia, Mauro tira la volata con una traccia verticale che fa smoccolare il Leo, mentre periodicamente risuona un “quanto manca?”.. seguito da un sonoro e allegro “Ciu-ce-me-lo” che rimbalza tra le pareti circostanti.


All'uscita della Valle troviamo il sole per una breve sosta che poi, quando si è cosi numerosi e sfilacciati, quello che arriva col cuore in gola trova i primi che stanno ripartendo.. però in questa fisarmonica di scialpinisti si trova il tempo per la battuta, uno sguardo, un sorriso.



Sempre al sole traversiamo la parte alta della Culea dove fa capolino un laghetto glaciale di fusione.. appena in tempo per prendere il Max che ci si voleva tuffare e, per uno stretto e ripido canalino, saltiamo dentro la Val Ciadin.


La valle, come sospesa, è bella e solare, sale con pendenza da conversazione fino alla rampa finale; sulla sella il caos coglie il gruppo.. un parte gira a destra, Leo scompare a sinistra, Michela chiama Mauro che nel frattempo è di ritorno dal Boè (si..intanto che noi si arriva..) insomma dopo aver rischiato di sparpagliare irrimediabilmente la comitiva per l'intero Sella, ci si ritrova tutti in vetta al Sass dai Ciamorces...

Il giro di orizzonte è veramente splendido, la gita è evidentemente improntata alla goliardia e al cazzeggio ma il panorama circostante non può che stupire.. ancora.
Un po' meno stupisce l'enorme nuvolone nero che arriva da sud, così che, sparate le ultime cazzate, raggiungiamo l'inbocco del canale Est che porta, con un tratto ripido iniziale, nel vallone del Pisciadù.

Il canale è molto bello e pulito e il vallone sottostante poi, consente una discesa a palla dove scopro che, nella compagnia, si è aggiunto un autentico killer.. non bastava il Leo con cui incrociare pericolosamente le traiettorie, adesso si è aggiunta anche Paola... speriamo ben!!!


Qualche goccia di pioggia ci accompagna al Rifugio e poi, con un faticoso traverso, all'imbocco della Val Setus.
La valle è ben lisciata dai passaggi e i numerosi sassi presenti sono mobili e impastati nella granita tanto che non danno gran fastidio.. soprattutto a chi, come me, è venuto con gli sci vecchi!!!! (old school!!)
Ma infine eccoci al posteggio.
Le birre giacciono immerse disordinatamente sull'ultima lingua di neve in una quantità che, si direbbe, siano i resti affioranti del camioncino della Forst travolto da una valanga..
tolti con soddisfazione gli scarponi, ci si sistema per la festa..
Max furtivo si allontana verso il laghetto;
a mano a mano che la gente arriva compaiono ricchi contributi al banchetto tanto che, una volta tutti sul posto, sembra di essere al Buffet di un Hotel 5 Stelle (ogni riferimento è puramente casuale) con ogni ben di Dio... compresa birra e vino che, causa le temperature della mattinata, sono soggetti a veloce evaporazione.
Neanche il tentativo maldestro di qualche temporale che transita nelle vicinanza scuote la caparbietà degli astanti che, seppur bersagliati da gocce da 1 etto, rimangono decisi al loro posto.. birra in una mano e salame nell'altra!

E' il momento delle storie, delle conoscenze degli aggiornamenti sullo stato di amici cari persi un po' in giro per il mondo e per il tempo; attimi seri in un mare di racconti, battute, risate.

Il momento dei saluti poi dura anche di più del banchetto perchè, in realtà, nessuno se ne vorrebbe andare; così ci si saluta, e poi ancora .. vuoi mai che mi sono dimenticato un abbraccio che è meglio uno in più che uno in meno!!

Che dire ancora? Mi piace pensare che ce ne saranno altri, anzi, dopo questo ne sono sicuro!
Ho conosciuto splendide persone con le quali spero coltivare amicizie vere e profonde..
ma tutto questo non mi esonera dal dirvi col cuore ciò che, da anni, penso.. ovvero che..
“ a me gavì rotto i cojoni amici!!!!!”
(ma spero proprio di rivedervi tutti)
_________________
giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

mariano65 Rispondi citando



Registrato: 20/02/10 20:39
Messaggi: 12
Luogo di residenza: vicenza

MessaggioInviato: Dom Giu 03, 2018 17:40    Oggetto: Grazie
 
Grazie ancora, Busato, spero di esserci anch'io l'anno prossimo.....
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

paoloche Rispondi citando



Registrato: 09/03/06 11:17
Messaggi: 469
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Dom Giu 03, 2018 22:00    Oggetto:
 
Grande sintesi per un grande RADUNO!!!
Grassie
Grazie
Thank you
Merci
Gracias
Danke
Obrigado
спасибо
ευχαριστώ
谢谢 Laughing
kiittää
...
a TUTTI
Top
Profilo Invia messaggio privato

Max Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 08:11
Messaggi: 460
Luogo di residenza: Santa Caterina - Perzen (TN)

MessaggioInviato: Dom Giu 03, 2018 22:18    Oggetto:
 
Raduno epico, un grazie a tutti, ed uno particolare al nostro grande Presidente, per la compagnia e il resoconto sempre bello da leggere!
_________________
Io conosco le regole, sono le regole che non conoscono me ("Alexander Supertramp")
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

la gardenese Rispondi citando



Registrato: 08/05/07 22:45
Messaggi: 449
Luogo di residenza: Castelfranco Veneto

MessaggioInviato: Dom Giu 03, 2018 22:51    Oggetto:
 
Un racconto che fa sognare altri raduni! Grazie!!
_________________
E' QUI LA FESTAAAA?
Top
Profilo Invia messaggio privato

SimonRussi Rispondi citando



Registrato: 08/11/06 09:33
Messaggi: 4508
Luogo di residenza: Laives (BZ)

MessaggioInviato: Lun Giu 04, 2018 8:28    Oggetto:
 
sono venuto fino in Val Gardena e ho beccato pioggia, e poi mi sono fermato al parcheggio della Tridentina per un po' di relax e ho trovato una gruppone di caciaroni a mangiare e bere.
Quindi posso ragionevolmente dire "gita di merda e compagnia del casso".

Laughing Laughing Laughing
_________________
СИМОН РУССИ

"Cosa sa di alpinismo chi sa solo di alpinismo?" C. L. R. James
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

giovannibusato Rispondi citando



Registrato: 09/03/06 16:03
Messaggi: 2156
Luogo di residenza: Paesello

MessaggioInviato: Lun Giu 04, 2018 11:29    Oggetto:
 
SimonRussi ha scritto:
sono venuto fino in Val Gardena e ho beccato pioggia, e poi mi sono fermato al parcheggio della Tridentina per un po' di relax e ho trovato una gruppone di caciaroni a mangiare e bere.
Quindi posso ragionevolmente dire "gita di merda e compagnia del casso".

Laughing Laughing Laughing


ben fatto Simon, vecchio custode dell'ortodossia OTT..
mi ero dimenticato di questa Fondamentale Affermazione
che risale all'origine dei Raduni!!
_________________
giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

l'ultima strega Rispondi citando



Registrato: 14/05/09 20:17
Messaggi: 2370
Luogo di residenza: in tutto il mondo

MessaggioInviato: Mer Giu 06, 2018 16:56    Oggetto:
 
Siete grandi Ragazzi!!!

Un grande dispiacere non avervi visto,
un sommo piacere sempre leggervi

......... speriamo alla prossima,
Un bacione a tutti

Strega
_________________
Torno a casa ma ho già voglia di ripartire. Ho capito qual è il senso di una spedizione.E' salire una montagna andando oltre.E' distaccarsi dalla cima da elenco ... E' vivere l'assenza di radici come un cammino di libertà.... (Silvia M.Buscaini )
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7222
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Lun Giu 11, 2018 19:26    Oggetto:
 
Grandi!
Finalmente un Raduno con la Erre Maiuscola. Wink Wink

Peccato non essere stato dei vostri ma proprio quel giorno vi abbiamo pensato
perchè stavo al Gran Sasso con Anna, la moglie di Casmau, e Pietro, un loro grande amico.

Io e mia moglie siamo saliti in bici alla Piana di Campo Imperatore
mentre loro han fatto un'escursione a piedi e ci siamo ritrovati nella zona dei Ristori Mucciante e Giuliani dove,
nonostante il caos di turisti della domenica, abbiamo passato un paio d'ore molto piacevoli.



2 giugno 2018 - Al Ristoro Giuliani con Anna e Pietro. Sullo sfondo il Monte Camicia
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Raduni, incontri, serate
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb