FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Scarponi Maestrale Rs della Scarpa

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Attrezzatura e tecnica

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7235
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Mer Feb 06, 2019 20:57    Oggetto: Scarponi Maestrale Rs della Scarpa
 
Recentemente ho fatto questo acquisto Wink Rolling Eyes
Niente da dire una volta calzati, sia per quanto riguarda la salita che la discesa.
Direi OTTimi!

I veri problemi sorgono:

1) quando è il momento di toglierli....
una fatica boia ed a fine gita, quando sei stanco, dover ravanare per togliere i piedi da due morse, non è proprio il massimo

2) quando cerchi di togliere la scarpetta per farla asciugare.
Devi tirare con molta forza la fettuccina del gambale e la mia paura è che con un uso frequente possa rompersi o scucirsi

3) quando devi inserire la scarpetta nello scafo. Fatica boia!

Se si guardano i video tutorial sul sito della Scarpa, queste operazioni sembrano di una facilità estrema,
tanto che ho ventilato l'ipotesi che abbiano usato una scarpetta di una o due misure più piccola dello scafo.
Ipotesi che il responsabile, durante un colloquio telefonico, ha fortemente smentito invitandomi in fabbrica per una verifica




Mi piacerebbe sapere se qualcuno che li ha, riscontra i miei stessi problemi.

P.S.- Sono 35 anni che pratico questa attività ma è la prima volta che ho questi problemi Evil or Very Mad Evil or Very Mad
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato

mauro Rispondi citando



Registrato: 22/12/06 15:20
Messaggi: 1146
Luogo di residenza: trento

MessaggioInviato: Gio Feb 07, 2019 19:44    Oggetto:
 
Anche se hanno l'apertura del gambetto completamente diversa, più ho meno sono le riflessioni che avevo fatto io quando i miei Rush erano nuovi (più di 250 gite fa). Poi i materiali si sono ammorbiditi e le cose sono migliorate.

Posso dirti che:
- le fettucce sono ancora al loro posto, integre.
- per estrarre la scarpetta trovo comodo, dopo che l'hai alzata un po', afferrarla poco sopra il calcagno, dove finisce la plastica della base del guscio
- per infilarle, la mia vita è cambiata quando ho capito che bisognava tenere il gambetto in posizione discesa, in modo che formasse un tutt'uno con il guscio di base. Dato che penso che con questi nuovi maestrale la cosa non sia possibile, potresti provare ad aiutarti con un calzascarpe, dovrebbe avere lo stesso effetto...
_________________
In montagna sembra un uomo che cammina, in piano sembra un cavallo al trotto, in discesa è più veloce di un uccello in volo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2386

MessaggioInviato: Ven Feb 08, 2019 10:48    Oggetto: Re: Scarponi Maestrale Rs della Scarpa
 
Valentino_52 ha scritto:
...2) quando cerchi di togliere la scarpetta per farla asciugare....
Da anni ho sostituito quest'operazione con un vecchio phon che permetta di escludere l'aria calda ... lo infilo nella scarpetta e lo lascio andare 15 minuti per scarpone (a volte lo dimentico per molto di più). Mi raccomando, aria fredda! sennò addio scarpetta ... e comunque il giro dell'aria la intiepidisce un bel po'. Preciso che NON ho scarpette termoformabili, ma non credo sia rilevante.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Attrezzatura e tecnica
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb