FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
LA MIA PRIMA VERA STAGIONE DA PENSIONATO

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7250
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Mar Lug 16, 2019 20:51    Oggetto: LA MIA PRIMA VERA STAGIONE DA PENSIONATO
 
LA MIA PRIMA VERA STAGIONE DA PENSIONATO
Dicembre 2018-giugno 2019


Un inverno asciutto, avaro di precipitazioni, come quello di quest'anno,
fin dall'inizio mi ha posto il seguente quesito:
“Cosa Fare? Trasferte a manetta in A.A o addirittura in Austria, dove la neve è caduta copiosa?”

Pur di iniziare la “Stagione”, frotte di bramosi scialpinisti di tutto il nord-est e non solo,
hanno cominciato freneticamente a macinare chilometri sulla A22 mescolandosi al già sostenuto traffico di Tir,
di pullman strapieni di “Pendolari dei Mercatini di Natale”, camper di ogni forma e dimensione e quant'altro
ed intasando all'inverosimile tutti i “Parcheggi-Punto-di-Partenza” delle varie gite intasate pure quelle.

Io che, con il passare degli anni, divento sempre più Pigro e Orso,
ho scelto di non correre dietro alle Sirene spendendo, tra l'altro, una fortuna fra benzina e autostrada e quindi,
salvo rare occasioni, mi sono isolato sulle (poche) nevi di casa.

Alla mia tenera età (nel senso che mi illudo di far tenerezza come tutti i vecchietti),
l'obiettivo principale è fare attività fisica finalizzata al benessere psico-fisico
e non all'accumulare dislivelli e mega-gite da ostentare come trofei.
Con il fatto inoltre di essere neo-pensionato, mi sono trovato spesso a girare da solo, molto più di prima e,
pur se in zone con le quali ho molta confidenza, a provare anche varianti ai percorsi classici che, il più delle volte,
mi hanno reso ancora più piacevole la gita stessa con un ulteriore approfondimento della conoscenza del territorio.

Data la scarsità di materia prima, i mesi di dicembre e di gennaio, salvo rare eccezioni,
mi hanno visto solcare in su ed in giù, le nevi del M.Bondone (Palon m 2098),
nevi naturali per la salita nei boschi ed artificiali misto-naturali per la discesa in pista
(la cosiddetta Gran Pista, rimasta chiusa fin dopo l'Epifania).
Nemmeno 20 minuti di macchina, molto spesso solo la mia nel park in Loc. Mezavia,
e poi salita in solitudine fino alla sommità dove arrivano gl'impianti oltre alla variopinta e folta fauna degli “skialp da bordo pista”
che normalmente salgono da un altro versante molto più frequentato.

01- 02-

01-Partenza da Loc. Mezavia q. 1180
02-Beata solitudine nei boschi



La parte più bella del mio “Giardino” però comprende le Tre Cime (del M.Bondone) dove ho girato parecchio,
sempre con molta soddisfazione, con amici oppure da solo.

03- 04- 05-

03-Divertimento condiviso con Pag, la cagnetta di mia figlia
04-Gruppo misto sul M.Cornetto m.2180, la cima più alta del mio Giardino, in occasione della traversata delle Tre Cime. Gita casualmente condivisa con Selig, “vecchia” conoscenza di OTT , ed i suoi amici.
05-Il “Solarium” di Cima Verde


Fatta questa lunga premessa, snocciolo un po' di numeri, per gli amanti del genere,
di questa fantastica (per me) Stagione.

Gite fatte n. 103 di cui:
n. 67 sulle cime del Bondone (il mio “Giardino”) distribuite fra Palon, Cima Verde, Cornetto, traversata delle Tre Cime, Rostoni.
n. 29 in Lagorai di cui n. 22 in Val dei Mocheni
n. 1 Gruppo Cima d'Asta (La Banca)
n. 3 in Alto Adige (Vallaccia, Hocheck, Fleckner)
n. 1 Austria (Eggerberg)
n. 1 Gr. Adamello (M. Serodoli)
n. 1 Gr. Sella (Piz Boè) – Mega Raduno di OTT (Ultima di Stagione)

Dislivello complessivo: 96.000 m da cui si evince il mio attuale disinteresse ad accumulare dislivello ad ogni costo
in quanto la media delle mie uscite, come si può vedere, è poco più di 900 m a gita.
Le Medie, invece, superano ampiamente il numero di gite.
Parlo delle Birre ovviamente, ma forse non serve specificarlo! Laughing Laughing


VARI MOMENTI DI RELAX, CONTRO LO STRESS DELLA VITA MODERNA

06- 07- 08- 09-

06-Pizzo Alto
07-Cima Cavè
08-Mut
09-Forcella Cavè



NOTE SALIENTI

Partenze:- la maggior parte fatte con comodo (tutte quelle in solitaria, cioè 63) da vero Scialpinista Imbruttito. Laughing

La gita che è durata di più:- Cima d'Ezze + Sasso Rosso + Hoamonder (Mochental-Lagorai) con Michelone, Giuliano ed il ritrovato Cer.
Siamo stati assieme 12 ore per una gita di 1300 m. Shocked
Quando c'è quella bestia di Cer è così, la gita è come l'aperitivo, poi c'è tutto il resto... Laughing Laughing

10-

10-CER verso Cima d'Ezze

La gita con minor dislivello:- “Croz dei Gaurli” (25maggio 2019),
suggestivo spuntone di roccia senza nome con affaccio sulla Valcava,
lungo la cresta che unisce il Pizzo Alto all'Hoabonti.
Il nome è stato ideato da Max (“gaurlo” sta per “macaco” in dialetto Trentino). Laughing Laughing
500 m in tutto, sotto una sottile pioggia, su neve bagnata ma compatta.
Nonostante il meteo ci siamo molto divertiti, io, Michelone, Max e Giuliano, ma non poteva essere diversamente.

11- 12-

11-Uno dei Gaurli (mi) Laughing
12-Croz del Gaurli


Il compagno più assiduo:- Michelone.
Mi ha dovuto sopportare per ben 30 gite Rolling Eyes

13-

13-Michelone con Maki


Il miglior dopo-gita (a parte il Raduno):
a Casa di Max, dopo una nebbiosa Cima Palù,
dove Sara ci ha coccolati con delle squisitezze che non vorresti mai smettere di mangiare

14- 15-

14-Giovanni, punto di riferimento anche nella nebbia
15-Super PianoB a casa di Max



La prima volta di Ruth sul Pizzo Alto e Duathlon solitario in Mochental


16- 17-

16-Foto di gruppo sul Pizzo Alto
17-Duathlon in Mochental


La gita con il gruppo più numeroso:- ovviamente il RADUNO del 1 giugno sul Sella di cui ho già scritto nel Report specifico.

Con il RADUNO, “ho uscito le pelli” per l'ultima volta, anche se ci sarebbe stato ancora molto da fare, ma il mio Parco Bici scalpitava, che tra Mtb, Bici da Corsa e Bici da Turismo, ho l'imbarazzo della scelta.

Speriamo in un prossimo Inverno, Lungo, Freddo e Nevoso! Wink

Buona Estate a tutti!!
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato

sergio63 Rispondi citando



Registrato: 28/12/07 01:34
Messaggi: 1334
Luogo di residenza: Bleggio (TN)

MessaggioInviato: Mer Lug 17, 2019 11:13    Oggetto:
 
Very Happy

grazie e buona estate anche a te...
(la mia è "stampellata"...speriamo nell'autunno... Rolling Eyes )
Top
Profilo Invia messaggio privato

Ruthi Rispondi citando



Registrato: 02/03/12 10:57
Messaggi: 1515
Luogo di residenza: Terlano BZ

MessaggioInviato: Sab Lug 20, 2019 12:28    Oggetto:
 
Grande Valentino!
Ti auguro tante, tante stagioni belle come queste e spero di poter "esplorare" ancora qualche cima per me nuova e anche qualche conosciuta Wink insieme a te!!!!


L'ultima modifica di Ruthi il Sab Lug 20, 2019 12:30, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage

Ruthi Rispondi citando



Registrato: 02/03/12 10:57
Messaggi: 1515
Luogo di residenza: Terlano BZ

MessaggioInviato: Sab Lug 20, 2019 12:29    Oggetto:
 
sergio63 ha scritto:
Very Happy

grazie e buona estate anche a te...
(la mia è "stampellata"...speriamo nell'autunno... Rolling Eyes )

cosa succede sergio? sei infortunato?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage

cer Rispondi citando



Registrato: 24/02/06 14:52
Messaggi: 909
Luogo di residenza: verona

MessaggioInviato: Mar Lug 23, 2019 7:44    Oggetto:
 
Laughing Laughing
grande Vale...continua a godertela così!! Cool
eh già, giornatona, d'altronde era un pò che non ci si vedeva e bisognava recuperare!!
inoltre mettici: ottima compagnia, gita e neve super, montagne solo per noi, bisognava poi festeggiare Laughing
allora alla prossima Arrow Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb