FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Traversata della Porta del Tamer - Report del 18 marzo

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici

Andrea Rispondi citando



Registrato: 31/03/05 13:08
Messaggi: 1868
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 21:39    Oggetto: Traversata della Porta del Tamer - Report del 18 marzo
 
Per essere un inverno sfigato sto cominciando a fare un po’ troppe belle gite…..
Very Happy Very Happy Very Happy
Anche ieri gran giornata, con il tempo che ha retto più del previsto e ci ha regalato una meravigliosa traversata dolomitica ne gruppo del Tamer-S.Sebastiano, degna delle più blasonate, coronata da una discesa lunga e stupenda con una neve che non credevo potesse essere ancora così bella….insomma un’altra giornata “Over the Top”!!! Relazione su:
http://www.thetop.it/index.php?page=view_abs&n_abs=3904&visto=yes
Come nota per chi non la conoscesse, devo dire che mi ha un po’ sorpreso la rognosità della prima parte, dove si supera una balza rocciosa coperta di mughi grazie a un ardito sentierino (il “troi del portin”), attualmente pressoché privo di neve (non oso immaginare cosa sia con molta neve). Il sentiero in realtà collega varie cengette con tratti di arrampicata su brevi paretine, è sempre piuttosto esposto e con parecchi mughi; fatto in scarpe da ginnastica e scarichi è poco più che elementare, ma con gli scarponi e gli sci in spalla che si impigliano nei mughi diventa delicato e laborioso, oltretutto qualche breve cengetta esposta

era ghiacciata e ci ha consigliato a indossare i ramponi per sicurezza, il tutto fa si che per fare meno di 400 m di dislivello abbiamo impiegato 1 ora e mezza. Mi immagino cosa sia in discesa per chi vuole fare le gite alle cime soprastanti e tornare dalla stessa parte….
Poco male, la giornata è ottima e la vista pure, il Sasso di Calleda fa buona guardia:


Finalmente si sbuca nel Van di Calleda, che subito ci rivela un ambiente grandioso, e ci meritiamo una sosta ai primi raggi del sole, sotto forcella e cima San Sebastiano, che sono molto poco innevate:


Si riparte per bei pendii verso forcella La Porta:


Mentre alle nostre spalle il panorama verso l’ Agner si apre:


L’ultimo tratto si fa ripido, e con fatica guadagniamo la forcella:




Uno sguardo sul versante appena salito:


E uno su quello che dovremo scendere: bello!!!!!

Una panoramica verso Ovest, Agner e Pale:


E una verso Est, Gardesana e Mezzodì-Pramper:


E finalmente giù, il primo tratto è ripido e rivolto a est, la neve è cottissima ma sono solo 50 m:


Iniziamo ora un traverso sul pendio, che ci porta verso la testata del maestoso Vant de le Forzele:




E finalmente possiamo iniziare a sciare, il pendio è fantastico, la neve ancora un po’ pesante ma ben sciabile:




Fino a diventare rapidamente fantastica farina:




La discesa è lunga, alle nostre spalle già visibile un bel tratto ma dobbiamo ancora scendere parecchio:


Ad un certo punto passiamo sotto ad un pendio intonso, sotto la Portella de la Gardesana, così bello che ci fermiamo….


E non resistiamo, si ripella e su per circa 150 m, con questo risultato:


La discesa continua ancora per bellissimi pendii dolci con qualche alberello, tutto a piccoli dossi dove troviamo neve supertrasformata che ci fa mollare gli sci a tutta godendo come pazzi fino all’inizio del bosco, dove dobbiamo darci una calmata per evitare di centrare qualche albero nella foga…. Nel bosco ripido discreto ravano seguendo il sentiero, qualche pezzo togliamo gli sci, poi li rimettiamo nel fondovalle più piano per seguire il greto del torrente Malisia, fino a dove la neve proprio finisce…20 minuti di stradina e incontriamo il mitico Caio, che con Serena impossibilitata a sciare per un incidente d’auto, si sono fatti un giro e sono venuti a prenderci per andare a recuperare le auto, non prima però di aver festeggiato la giornata e esserci abbondantemente rifocillati di ottime pizze nella locanda di Pralongo, condite da abbondanti birragioni…..



Cheddevodì, gita strepitosa e ultraconsigliata, una delle più belle traversate dolomitiche che ho fatto, andate appena potete….
Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Ciaooooo

Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato

Gino Rispondi citando



Registrato: 20/02/07 00:29
Messaggi: 1819
Luogo di residenza: Gino

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 21:48    Oggetto:
 
haaaaa..... eccoli lì, non fanno a tempo a finire di sciare (non si tolgono manco gli scarponi) che già sono in tavola ad abbuffarsi... Laughing Laughing Laughing


Bella gita gente, e bellissime foto!!!
Complimenti per la magnifica traversata!!!!



ciao gino Mr. Green
_________________
Và in Mona!!!!
Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN

espo Rispondi citando



Registrato: 03/01/06 10:28
Messaggi: 3087
Luogo di residenza: trieste

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 21:54    Oggetto:
 
uomo di poca fede

io ho sempre sostenuto che non era un brutto inverno Cool
_________________
massimo

Velebit ciol Velebit dà
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo MSN

paolo Rispondi citando



Registrato: 28/03/05 21:16
Messaggi: 1975
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 22:00    Oggetto:
 
Andrea, che fantastico giro! Mille grazie per la dritta: ho preso nota di tutto. Very Happy
Certo che il povero Simon, a forza di vedere le foto di tutti i fantastici giri di questo finesettimana, sarà già verde dall’invidia. Mr. Green
_________________
paolo chiti
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

SimonRussi Rispondi citando



Registrato: 08/11/06 09:33
Messaggi: 4512
Luogo di residenza: Laives (BZ)

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 22:10    Oggetto:
 
paolo ha scritto:
Andrea, che fantastico giro! Mille grazie per la dritta: ho preso nota di tutto. Very Happy
Certo che il povero Simon, a forza di vedere le foto di tutti i fantastici giri di questo finesettimana, sarà già verde dall’invidia. Mr. Green


nooo, per niente.... volete mettere questo giretto con un bel weekend fatto di 6 pompe non funzionanti, 6 schede elettroniche di ricambio mandate sbagliate, e dover spiegare tutto questo in italiano ed inglese ad 8 arabi incazzati che parlano arabo e francese?

Comunque, Andrea, invidio un casino la conoscenza dei territori che hanno molti di voi..... bellissimo giro!!!!
_________________
СИМОН РУССИ

"Cosa sa di alpinismo chi sa solo di alpinismo?" C. L. R. James
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

@le Rispondi citando



Registrato: 29/03/05 15:51
Messaggi: 3584
Luogo di residenza: padova

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 22:17    Oggetto:
 
Bravo andrea complimenti per la bella gita e per le sempre molto belle fotografie ... noi qualche anno fà abbiamo salito un canale prima della forcella la porta a sx che poi per cresta ci ha portato in cima alla sud di san sebastiano poi siamo scesi in traversata prima per facili pendii e poi attraverso l'unica possibilità e cioè uno stretto canalino ci siamo immessi nel versante che hai sceso tu poco sotto i primi pendii che scendono dalla porta ... la ricordo anche io come un delle più belle traversate ... Wink Laughing
_________________
La debolezza ha paura di grandi spazi, la stupidità ha paura del silenzio. Aprite gli occhi e le orecchie, chiudete le radioline, niente rumore, niente grida niente clacson. Ascoltate la musica delle montagne!!

Samivel
Top
Profilo Invia messaggio privato

Leo Rispondi citando



Registrato: 27/01/07 17:31
Messaggi: 5144
Luogo di residenza: Zoldo

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 22:20    Oggetto: Re: Traversata della Porta del Tamer - Report del 18 marzo
 
Belle Andrea! Lì mi sento a casa...Ho imparato a sciare nella pista ora dismessa che vedi dietro al tavolo dove hai mangiato......

Ecco com'è il canalino in alto del troi del portin con la neve:

Quando c'è tanta neve alcuni preferiscono salire il canale di Sx con picca e ramponi, io personalmente son sempre salito dal sentiero,anche se ricordo un anno abbiamo impiegato quasi un'ora e mezza per fare solo il salto iniziale.....
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Andrea Rispondi citando



Registrato: 31/03/05 13:08
Messaggi: 1868
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 23:16    Oggetto: Re: Traversata della Porta del Tamer - Report del 18 marzo
 
Leo ha scritto:
Belle Andrea! Lì mi sento a casa...Ho imparato a sciare nella pista ora dismessa che vedi dietro al tavolo dove hai mangiato......


Approposito, se qualcuno passa in zona e gli capita di trovare da qualche parte lungo la discesa una sacca di tela nera con dentro un paio di ramponi cassin, beh sono miei.....quando ho aperto lo zaino a casa non c'erano più, e non riesco a ricordare dove cavolo li ho lasciati...

Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato

@le Rispondi citando



Registrato: 29/03/05 15:51
Messaggi: 3584
Luogo di residenza: padova

MessaggioInviato: Lun Mar 19, 2007 23:37    Oggetto: Re: Traversata della Porta del Tamer - Report del 18 marzo
 
Andrea ha scritto:
Leo ha scritto:
Belle Andrea! Lì mi sento a casa...Ho imparato a sciare nella pista ora dismessa che vedi dietro al tavolo dove hai mangiato......


Approposito, se qualcuno passa in zona e gli capita di trovare da qualche parte lungo la discesa una sacca di tela nera con dentro un paio di ramponi cassin, beh sono miei.....quando ho aperto lo zaino a casa non c'erano più, e non riesco a ricordare dove cavolo li ho lasciati...

Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Andrea


Allora ricapitolando questo week in giro per i monti ci sono un paio di pelli belle nella sua bustine e un paio di be ramponcini ... avendo tempo e voglia ci si potrebbe rifare l'attrezzatura!!! Wink Laughing
_________________
La debolezza ha paura di grandi spazi, la stupidità ha paura del silenzio. Aprite gli occhi e le orecchie, chiudete le radioline, niente rumore, niente grida niente clacson. Ascoltate la musica delle montagne!!

Samivel
Top
Profilo Invia messaggio privato

Arno Rispondi citando



Registrato: 29/05/06 23:29
Messaggi: 1127
Luogo di residenza: Milano

MessaggioInviato: Mar Mar 20, 2007 2:00    Oggetto:
 
bravo Andrea, bella gita Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

eZy Rispondi citando



Registrato: 19/04/05 12:43
Messaggi: 1313
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Mar 20, 2007 9:35    Oggetto:
 
grande report, Andrea... ormai sei uno specialista ... Cool

Bravi e un saluto a Orietta Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

doc.tor Rispondi citando



Registrato: 30/01/07 16:36
Messaggi: 1321
Luogo di residenza: Chioggia

MessaggioInviato: Mar Mar 20, 2007 11:51    Oggetto:
 
Complimenti, bella gita e belle foto!
Ciao, doc.
Top
Profilo Invia messaggio privato

LucaGPS Rispondi citando



Registrato: 18/12/06 01:01
Messaggi: 6437
Luogo di residenza: Arco

MessaggioInviato: Mar Mar 20, 2007 13:38    Oggetto:
 
Ottimo report.
E poi le panoramiche aumentano il punteggio!! Cool Cool
Very Happy Very Happy Very Happy
Ciao
Luca
_________________
C’era un tizio racconta l’autista, che saliva con lo zaino, sci e scarponi, sorriso dolce sul viso bianco di crema solare..non l’ho più visto, forse si è stancato ed è andato altrove. Stancato? Guardo verso le montagne che scintillano più del solito.
Top
Profilo Invia messaggio privato

Gabriele Rispondi citando



Registrato: 15/03/07 12:26
Messaggi: 140
Luogo di residenza: Monselice

MessaggioInviato: Mar Mar 20, 2007 15:35    Oggetto:
 
Andrea, grande report e grande gita....posso solo provare ammirazione, e attendere la prossima gita!!!
Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato

Leo Rispondi citando



Registrato: 27/01/07 17:31
Messaggi: 5144
Luogo di residenza: Zoldo

MessaggioInviato: Mar Mar 20, 2007 21:28    Oggetto: Re: Traversata della Porta del Tamer - Report del 18 marzo
 
Andrea ha scritto:
Leo ha scritto:
Belle Andrea! Lì mi sento a casa...Ho imparato a sciare nella pista ora dismessa che vedi dietro al tavolo dove hai mangiato......


Approposito, se qualcuno passa in zona e gli capita di trovare da qualche parte lungo la discesa una sacca di tela nera con dentro un paio di ramponi cassin, beh sono miei.....quando ho aperto lo zaino a casa non c'erano più, e non riesco a ricordare dove cavolo li ho lasciati...

Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Andrea


Come già scritto x le pelli: "bottino di guerra" Very Happy Very Happy Exclamation Exclamation
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb