FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
ancora tragedie..
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Meteo e ambiente

fluto Rispondi citando



Registrato: 19/04/05 14:00
Messaggi: 4130
Luogo di residenza: piccole dolomiti, pasubio

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2007 12:23    Oggetto:
 
Vivalaporchetta ha scritto:
fluto ha scritto:

però l'hanno pagata con la vita la loro stupidità, purtroppo.

non ti pare un "castigo" sufficiente??


non è questione di castigo, di pena o di perdono. queste cose le lascio ad altri.
è questione di conoscersi, di essere umili e di non mettere a rischio la vita altrui con azioni avventate.


giusto.
ma l'hai detto anche tu, se sei ignorante non sai neanche in che casini puoi andare a ficcarti Shocked Shocked Shocked

magari non immaginavano neppure le conseguenze delle loro azioni.

lo dico soprattutto per me stesso Confused Confused Confused

dopo essere stato travolto stupidamente da una valanga adesso so cosa vuol dire e ci sto più attento. non dico che non potrà più succedere, ma almeno sono più consapevole ... per quel che vale Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

pace e bene comunque
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato

Vivalaporchetta Rispondi citando



Registrato: 10/04/06 09:41
Messaggi: 528
Luogo di residenza: Saint-Denis (AO)

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2007 16:12    Oggetto:
 
scarpak2 ha scritto:
Il giudizio di chi è personalmente coinvolto é sempre relativo.
Vale lo stesso per me'. Prima viene l'elicottero per le mie figlie e poi per tutti gli altri, giusto o sbagliato che sia.
Ma la questione non cambia di una virgola. Se l'elicottero fosse andato a pigliare qualche fortissimo magari amico dei soccorrittori, fattosi male (per sfiga o sufficienza - per quanto sei forte la sfiga ti frega) sul facile, sarebbe anche lui coglione, cazzone e bastardo?
Dubito fortemente. Non mi piace quando i magistrati ficcano il naso sule responsabilità degli incidenti in montagna ma non mi piace nemmeno l'atteggiamento per cui esistono gli innocenti a prescindere ed i coglioni.
A Porchetta': questi sono morti!!!!!!!!!!!!!!!


non c'entra nulla l'essere fortissimo o l'essere amico dei soccorritori. qua non sto facendo un discorso generale ma un discorso specifico. alla tua domanda rispondo che non tutti gli incidenti sono da coglioni. se uno fortissimo si va a ficcare in una situazione idiota lo è anche lui. non sto ragionando su forza o fama. innocenti a prescindere? non so chi siano. proprio ieri stavo discutendo animatamente con amici sulla necessità di azzerare tutti i records degli alpinisti che ci hanno lasciato le penne.
la morte, poi, per chiudere, non azzera un bel nulla. i morti non hanno colpe? non credo
_________________
Mi sono trovato a camminare in un mare di fango sotto una pioggia fine e ho pensato, caspita, devi essere matto come dicono altrimenti perché continueresti a camminare in questo fango?
[Charles Bukowski]
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN

Vivalaporchetta Rispondi citando



Registrato: 10/04/06 09:41
Messaggi: 528
Luogo di residenza: Saint-Denis (AO)

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2007 16:14    Oggetto:
 
fluto ha scritto:


giusto.
ma l'hai detto anche tu, se sei ignorante non sai neanche in che casini puoi andare a ficcarti Shocked Shocked Shocked

magari non immaginavano neppure le conseguenze delle loro azioni.

lo dico soprattutto per me stesso Confused Confused Confused

dopo essere stato travolto stupidamente da una valanga adesso so cosa vuol dire e ci sto più attento. non dico che non potrà più succedere, ma almeno sono più consapevole ... per quel che vale Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

pace e bene comunque


vedi, tu sei una persona intelligente e da una sventura hai tratto utile insegnamento. chi è ignorante non lo fa e l'ignoranza non va scusata in nessun caso.
_________________
Mi sono trovato a camminare in un mare di fango sotto una pioggia fine e ho pensato, caspita, devi essere matto come dicono altrimenti perché continueresti a camminare in questo fango?
[Charles Bukowski]
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN

viktor Rispondi citando



Registrato: 29/03/05 08:50
Messaggi: 1773
Luogo di residenza: Gherdëina

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2007 19:50    Oggetto:
 
Io francamente sono rimasto estremamente indignato di fronte alle screanzate affermazioni di Vivalaporchetta. Sono di una durezza del tutto inopportuna, che non trova certo giustificazione nel carattere spigoloso che Vivalaporchetta sostiene di aver sviluppato in seguito a chi sa quali traumatiche esperienze (ma fammi il piacere!)

Una citazione su tutte: “l'hanno cercata e l'hanno trovata!” Un’affermazione pesantissima, che nessuno ha il diritto di fare, a prescindere dai retroscena che hanno portato alla disgrazia.

Come se non bastasse, viene fatta in rete, dove in teoria tutti possono leggerla, al limite anche i famigliari dei deceduti. Vivalaporchetta, se non ci hai pensato, allora prova ad immaginare come reagiresti tu se qualcuno facesse un’affermazione del genere riferendosi all’incidente di un tuo parente (p.es. un tuo figlio).

In montagna, l’incidente, anche mortale, puó capitare ad ognuno di noi, anche a te caro Vivalaporchetta, per cui, anziché insultare i morti, prega che non succeda a te, o peggio ancora, a un tuo famigliare.

Ps: Vivalaporchetta, perché non ci racconti i dettagli di questo tuo incidente, che richiese l’intervento del Soccorso Alpino:

http://forum.thetop.it/viewtopic.php?p=3809&highlight=#3809
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2007 20:27    Oggetto:
 
viktor ha scritto:
Io francamente sono rimasto estremamente indignato di fronte alle screanzate affermazioni di Vivalaporchetta. Sono di una durezza del tutto inopportuna, che non trova certo giustificazione nel carattere spigoloso che Vivalaporchetta sostiene di aver sviluppato in seguito a chi sa quali traumatiche esperienze (ma fammi il piacere!)

Una citazione su tutte: “l'hanno cercata e l'hanno trovata!” Un’affermazione pesantissima, che nessuno ha il diritto di fare, a prescindere dai retroscena che hanno portato alla disgrazia.

Come se non bastasse, viene fatta in rete, dove in teoria tutti possono leggerla, al limite anche i famigliari dei deceduti. Vivalaporchetta, se non ci hai pensato, allora prova ad immaginare come reagiresti tu se qualcuno facesse un’affermazione del genere riferendosi all’incidente di un tuo parente (p.es. un tuo figlio).

In montagna, l’incidente, anche mortale, puó capitare ad ognuno di noi, anche a te caro Vivalaporchetta, per cui, anziché insultare i morti, prega che non succeda a te, o peggio ancora, a un tuo famigliare.

Ps: Vivalaporchetta, perché non ci racconti i dettagli di questo tuo incidente, che richiese l’intervento del Soccorso Alpino:

http://forum.thetop.it/viewtopic.php?p=3809&highlight=#3809


ti quoto pienamente, avevo pensato un'intervento di questo tipo, ho pensato che qui non siamo al bar, questa è una piazza enorme, qui veramente ci potrebbe leggere un familiare, che in cerca di una spiegazione di quello che è successo, potrebbe capitare su queste pagine. Attenzione a quello che si dice, quando soprattutto non ha nessun segno di solidarietà, per chi ha sbagliato e duramente pagato
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Vivalaporchetta Rispondi citando



Registrato: 10/04/06 09:41
Messaggi: 528
Luogo di residenza: Saint-Denis (AO)

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2007 20:34    Oggetto:
 
1) noto che viktor non riesce a cogliere le sfumature su alcuni lati del mio carattere che sono miei
2) l'hanno cercata e l'hanno trovata. mi ripeto, forse non sono chiaro: se uno esce a 4000 metri sotto una bufera da un rifugio in piena notte senza aver mai affrontato un'esperienza del genere se la cerca. come se io stasera mi mettessi a 180 all'ora in autostrada contromano a fari spenti. in caso del genere la cercherei e la troverei! non credi?
3) i genitori dei morti? cosa c'entrano? qua stiamo parlando di un incidente stupido che è costata la vita indirettamente ad una bambina innocente. A loro direi tranquillamente che i loro figli sono morti nel modo più stupido possibile e che se avessero avuto un pò di capoccia sarebbero ancora vivi. e morire da stupidi non è un comportamento da cazzone? se qualcuno dicesse una cosa del genere su un incidente di una persona a me cara in caso del genere direi "hai ragione, è stato un imbecille"
4) l'incidente può succedere ed è pacifico. ma questo non è un incidente: palese idiozia e palese sopravvalutazione di sè. cose che non accetto
5) il mio incidente l'ho già raccontato e già mi sono maledetto mila volte. e allora?
_________________
Mi sono trovato a camminare in un mare di fango sotto una pioggia fine e ho pensato, caspita, devi essere matto come dicono altrimenti perché continueresti a camminare in questo fango?
[Charles Bukowski]
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2007 21:10    Oggetto:
 
Vivalaporchetta ha scritto:
1) noto che viktor non riesce a cogliere le sfumature su alcuni lati del mio carattere che sono miei
2) l'hanno cercata e l'hanno trovata. mi ripeto, forse non sono chiaro: se uno esce a 4000 metri sotto una bufera da un rifugio in piena notte senza aver mai affrontato un'esperienza del genere se la cerca. come se io stasera mi mettessi a 180 all'ora in autostrada contromano a fari spenti. in caso del genere la cercherei e la troverei! non credi?
3) i genitori dei morti? cosa c'entrano? qua stiamo parlando di un incidente stupido che è costata la vita indirettamente ad una bambina innocente. A loro direi tranquillamente che i loro figli sono morti nel modo più stupido possibile e che se avessero avuto un pò di capoccia sarebbero ancora vivi. e morire da stupidi non è un comportamento da cazzone? se qualcuno dicesse una cosa del genere su un incidente di una persona a me cara in caso del genere direi "hai ragione, è stato un imbecille"
4) l'incidente può succedere ed è pacifico. ma questo non è un incidente: palese idiozia e palese sopravvalutazione di sè. cose che non accetto
5) il mio incidente l'ho già raccontato e già mi sono maledetto mila volte. e allora?

Che cosa hai maledetto, la vergogna di aver avuto un incidente?
e che purtroppo secondo il tuo punto di vista, non hai pagato con la vita?
dai si possono dire delle cose, ma non è poi così difficile chiedere scusa.
Ci vediamo a Ariccia?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2403

MessaggioInviato: Mer Ago 08, 2007 10:28    Oggetto:
 
Appunto perchè in questo stesso topic ho espresso l'importanza di affrontare la montagna con adeguata attrezzatura ci tengo a prendere totalmente le distanze dalle affermazioni di Vivalaporchetta ... e a quanto detto da viktor bummi e altri aggiungo solo (per non infierire) che mi dispiace trovare una tale spietata durezza proprio da chi come me ama la montagna ... che per me significa anche sentirmi vicino a chi la frequenta.
Quindi voglio esprimere il cordoglio per i ragazzi che per uno sbaglio (?) e una passione hanno perso tutto e un pensiero di solidarietà a chi li amava...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Meteo e ambiente
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb