FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Malander 3174m (Alpi di Senales)-luoghi dimenticati

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici

yenkyy Rispondi citando



Registrato: 30/03/05 02:52
Messaggi: 1394
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Ven Apr 03, 2015 17:21    Oggetto: Malander 3174m (Alpi di Senales)-luoghi dimenticati
 
Malander 3174m - Schlandraunerberg- alta venosta-Alpi di Senales
Qui il report dettagliato della gita del 13-3-2015: http://thetop.it/index.php?page=view_abs&n_abs=22708&visto=yes

Si parte con viste strepitose sull' Angelo (Ortles-Cevedale)


Anche dalla cresta di vetta non f poi cosi schifo il panorama:-)


Cosi per dare un idea dei posti...ma ritorniamo al percorso, lungo e faticoso..come sempre Smile a noi "ce piace" cosi Smile

Dal maso partiamo con un bel sole basso sull' orizzonte, con immancabile vento teso , tipico dell' alta venosta.


Dopo breve forestale in piano, con un p di attenzione a non perdere la retta via, prendiamo i tipici waalwege, canali d'irrigazione antichi ma ancora funzionanti e mantenuti, che servono a prelevare l' acqua dalle valli e portarla con canali aperti, verso i ripidi e aridi e assolati pendii della val venosta.


Dopo circa 1h in piano e di ski portage, arriviamo alla Schupfalm a quota 1800m. Neve ancora poca, spalleggiamo ancora lungo il ripido sentiero 7 che si addentra su esposizioni meno assolate e a quota 1900m finalmente calziamo gli sci. (portage di 1h30 fino qui)


la valletta gia qui ideale per una discesa perfetta, oltre i 2000m diventa ancora piu superba.....


....e oltre si protenderebbe cosi sciisticamente ideale, fino oltre i 2600m


ma noi siamo qui per lo spirito di esplorare posti nuovi, e quindi iniziamo a meditare di fare un giro ad anello, riservandoci questo bel vallone per la discesa. In salita usciamo verso destra percorrendo l' ipotetica tangente est-ovest che ci porta ad addentrarci sull' alpe Melchbrunn (fra la Gamswand e la Zerminiger)


I panorami sono sempre mozzafiato, in particolare nel cuore dell' Ortles


Nei pressi di un piccolo laghetto iniziamo a portarci sotto la visibile pala sud del Malander ( a sx in foto), sempre attorniati da spazi di grande respiro.


La pala abbastanza ripida e i particolare in sottovento. L'a ccumulo sottocresta evidente e ampio, ma per fortuna proprio sotto una linea di rocce ha gia scaricato qualche giorno f, preparandoci un bel corridoio liscio e di vecchio firn. Saliamo lo stesso, fino alle rocce, ove tolgiamo gli sci per salire un 40m circa a piedi


Ricalziamo gli sci sulla larga cresta S-E. Solo 100m ci separano dalla croce di vetta.


Intanto Nanuq gia in cima che si gode il panorama


Dopo circa 5 ore di salita (di cui 1h in piano), arriviamo in vetta.Con vista sulla valle di Mastaun che sale da val Senales


Il panorama sulla vedretta di Lagaun (dx) e Ramudla (sx) spettacolare, e f sognare altre idee, mete, desideri...


Intanto io e il "Nuko" studiamo la variante di discesa.


"Nanuq, cosa dici, si pu scendere di l a destra?"


Vabbe dai scendiamo. andiamo a vedere ... la discesa l' avevamo gia vista al mattino sar questa, per qui non si vede la altrettanto lunga parte bassa....


In realt si passa bene seppure i salti di rocce ci sono in basso.


A quota 2650 andiamo a prendere il bel valloncello che vidimo in salita e lo percorreremo tutto.


Peccato che dai 2000m la situazione neve degenera e con qualche cava metti arrivo al waalweg a quota 1700m......il socio a piedi.

Che dire....una valle che offre almeno una ventina di belle mete, ma il prezzo da pagare il lungo avvicinamento e sviluppo...la nostra era la piu corta come avvicinamento di valle.
_________________
"L`importante e provare emozioni positive e divertirsi"


L'ultima modifica di yenkyy il Ven Apr 03, 2015 17:58, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN

beppe2165 Rispondi citando



Registrato: 23/03/07 22:26
Messaggi: 171
Luogo di residenza: Vignola (Mo)

MessaggioInviato: Ven Apr 03, 2015 17:54    Oggetto: Re: Malander 3174m (Alpi di Senales)-luoghi dimenticati
 
yenkyy ha scritto:

Intanto io e il "Nuko" studiamo la variante di discesa.


"Nanuq, cosa dici, si pu scendere di l a destra?"





Troppo forte la tua Bestiola Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
Non vado da nessuna parte, sto andando e basta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb