FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Punta Teresa 2868 m - Marmarole

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici

Petek Rispondi citando



Registrato: 21/02/14 09:55
Messaggi: 792
Luogo di residenza: Provincia di BL

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2018 19:28    Oggetto: Punta Teresa 2868 m - Marmarole
 
Punta Teresa 2868 m - Marzo 2018


Serpentine sulla morena del Ghiacciaio del Fropa di Fuori

- - - -
Gita archiviata qui, colgo l'occasione per le seguenti correzioni:
- esposizione: Nord Est (sia salita che discesa)
- bibliografia: Testa di Angelo Bon (presa da questo blog).
- - - -
Testo completo e tutte le foto sul blog.
- - - -

Arrivare sull'altipiano dei Lastoni delle Marmarole è sempre impegnativa, 1000 m di dislivello ripidi e non facili in estate (come già scritto sulla salita alla Croda alta di Somprade), in inverno la situazione in genere peggiora. Non si vede il sentiero, ci sono tratti con ghiaccio vivo ed altri con accumuli potenzialmente instabili, così si deve tracciare dove si può e non dove è più agevole. Ma quando si arriva sui lastoni... NEBBIA. O almeno questa volta è successo così.


Ogni persona è una palla di un immaginario albero di Natale?


Luci ed ombre sui Lastoni

Entrando nel cadin del ghiacciaio del Fropa di fuori riusciamo a percepire la maestosità dell'ambiente, ma non ci è permesso di vedere le cime; inizia inoltre a cadare neve pallottolare, ad intuito saliamo un pendio ripido e poi puntiamo ad una affilata forcella.


Verso la forcella

Lasciamo gli sci in forcella e continuiamo a piedi, non c'è fondo, pochi centimetri di neve sopra la roccia, i ramponi grattano su invisibili lastre di roccia o su ghiaia, la piccozza non si riesce a piantarla, ma comunque aiuta; in breve, per facili roccette, giungiamo alla cima.


Ultimi passi per la cima e prime schiarite. (foto di Angelo Bon)


In colonna per scendere. (foto di Angelo Bon)

In cima non vediamo che qualche metro, in discesa iniziamo a vedere delle schiarite, ma solo in forcella riusciamo a vedere l'azzurro del cielo.


La forcella.


Sciando al sole, alle spalle la Punta Teresa. (foto di Angelo)

Sfaria fantasmagorica! Neve da orgasmo sciistico sui Lastoni (foto di apertura), scendiamo fin nelle buche per poi ripellare verso il rifugio Tiziano, poi decidiamo di salire ancora un po', la neve è proprio bella.


In salita.


Spazio a volontà e NESSUNA traccia.

La discesa sotto il ciglio dell'altipiano è piacevole, la prima parte è superlativa, anche se non priva di difficoltà di orientamento. Poi si scia nel bosco mai particolarmente fitto, passata l'ultima cengia scivoliamo nel canale ed in breve al guado da dove eravamo partiti.

Terzo tempo al Corte's Ranch, dove fra birre, salumi e formaggi locali ci riprendiamo dalle fatiche del giorno.
_________________
---
La pendenza è la madre di tutti i vizi

il mio blog
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage

sergio63 Rispondi citando



Registrato: 28/12/07 01:34
Messaggi: 1326
Luogo di residenza: Bleggio (TN)

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2018 19:59    Oggetto:
 
bel...Very Happy

comunque in linea di massima sali in sx orografica pressappoco come in estate?
Top
Profilo Invia messaggio privato

Petek Rispondi citando



Registrato: 21/02/14 09:55
Messaggi: 792
Luogo di residenza: Provincia di BL

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2018 20:10    Oggetto:
 
sergio63 ha scritto:
bel...Very Happy

comunque in linea di massima sali in sx orografica pressappoco come in estate?


Sì, in linea di massima si segue il sentiero estivo, ci sono 2 punti obbligati. Poi si cerca di stare riparati dalla vegetazione. Nella parte alta abbiamo abbandonato il sentiero e siamo passati sotto il rifugio Tiziano, per sbucare sull'altipiano circa a metà.
_________________
---
La pendenza è la madre di tutti i vizi

il mio blog
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage

sergio63 Rispondi citando



Registrato: 28/12/07 01:34
Messaggi: 1326
Luogo di residenza: Bleggio (TN)

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2018 20:16    Oggetto:
 
ma quanta neve c'è? in inverno, con le sua variabilità di condizioni, per me è troppo lontano...ma in primavera...aprile...magari dormendo al Tiziano...
Top
Profilo Invia messaggio privato

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2018 20:31    Oggetto:
 
troppo bravi voi Wink
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Petek Rispondi citando



Registrato: 21/02/14 09:55
Messaggi: 792
Luogo di residenza: Provincia di BL

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2018 20:33    Oggetto:
 
sergio63 ha scritto:
ma quanta neve c'è? in inverno, con le sua variabilità di condizioni, per me è troppo lontano...ma in primavera...aprile...magari dormendo al Tiziano...


Di neve ce ne è parecchia, in alto dura a lungo. Tieni conto che si parte a 1050 m, per cui potesti dover portare gli sci sullo zaino sia in salita che in discesa per un po'.
PS: Il rifugio in muratura è chiuso (venne costruito nel 1899 e poi gestito per poche stagioni), a fiano c'è il bivacco a semibotte (si vedono nell'ultima fotografia a dx).
_________________
---
La pendenza è la madre di tutti i vizi

il mio blog
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage

simo73 Rispondi citando



Registrato: 28/11/10 12:41
Messaggi: 162
Luogo di residenza: imola

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2018 22:19    Oggetto:
 
Grandioso...gita e posti magnifici che te li devi duramente guadagnare...
Spero di ritornare sulle marmarole x completare quello che ho lasciato a mezzo....
Complimenti...sempre gite al TOP
_________________
..."Coloro che sanno contemplare le bellezze della natura vi troveranno sorgenti di forza che li nutriranno per tutta la vita"...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

sergio63 Rispondi citando



Registrato: 28/12/07 01:34
Messaggi: 1326
Luogo di residenza: Bleggio (TN)

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2018 22:25    Oggetto:
 
Petek ha scritto:
sergio63 ha scritto:
ma quanta neve c'è? in inverno, con le sua variabilità di condizioni, per me è troppo lontano...ma in primavera...aprile...magari dormendo al Tiziano...


Di neve ce ne è parecchia, in alto dura a lungo. Tieni conto che si parte a 1050 m, per cui potesti dover portare gli sci sullo zaino sia in salita che in discesa per un po'.
PS: Il rifugio in muratura è chiuso (venne costruito nel 1899 e poi gestito per poche stagioni), a fiano c'è il bivacco a semibotte (si vedono nell'ultima fotografia a dx).


Grazie!
La logistica l'ho presente...sono sceso da lì due estati fa Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb