FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
ma le valutazioni?
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Speaker's corner

sergio63 Rispondi citando



Registrato: 28/12/07 01:34
Messaggi: 1326
Luogo di residenza: Bleggio (TN)

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 13:28    Oggetto:
 
mi quoto da una vecchia discussione...

"propenderei anch'io per aprire la scala verso l'alto...

altrimenti ci riempiamo di BS dove però se uno cade si fa male e molto...

la difficoltà degli intinerari di scialpinismo, a differenza di una via di roccia, è molto più dipendente dalle condizioni del momento...
non credo pertanto a scale troppo dettagliate...

la classificazione deve dare un idea di massima poi uno si informa...


resta poi il solito problema del livello di chi da il giudizio...come in roccia...

uno che scia bene manco fa caso a cosa distingue una gita "MS" da una "BS"... ma per uno che è alle prime armi anche 50 m fanno la differenza...

in questo momento giro spesso con i miei figli (che in pista sciano bene...) e noto differenze abissali fra "MS" e "MS"... "


detto questo della rozes non dico nulla che ci ho solo arrampicato ma della grava confermo il giudizio...non sarà un mega OSA ma neanche un BSA (la A è indiscutibile perché dei 3+3+2 che eran su sabato 5 hanno usato i ramponi...)
...in discesa poi sciavano tutti bene...ma controllati nel pezzo in alto...e quindi personalmente se scrivo su db pubblico metto osa (come peraltro riportato in bibliografia...) se poi qualcuno ripete e rimane deluso pazienza...
Top
Profilo Invia messaggio privato

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 15:05    Oggetto:
 
doc.tor ha scritto:
E la gita di sabato tu come l’avresti valutata?


io ho trovato la discesa molto impegnativa, a causa della neve molto difficile
persino Paola, che scia da Dio, ha rischiato di cadere alla prima curva per le rigolette ghiacciate
e se scivolavi arrivavi in fondo al canale, sbatacchiando sulle rocce
per cui non c'erano dubbi con la OSA

ma io conoscevo quella discesa, per cui... (continuo nel post successivo)
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 15:30    Oggetto:
 
Denali ha scritto:
Ma mi aspetto che uno così abbia esperienza e sappia che è "facile" per LUI.


Ho usato nomi di montagne note come esempio, di cui quasi tutti conoscono le caratteristiche. Poniamo invece che:
A) uno sale Cima Cuccuruccucù, di cui non conosce relazione e vuole scrivere la relazione nel database, ed è uno che di norma scende sui 45°, capace anche di scendere i 55° senza problemi, e tale cima è simile alla Rozes e trova una bella farina: in buona fede penserà che è una cima per buoni sciatori, non ottimi (lui poteva farla a occhi chiusi). Il fatto che sia un eccellente sciatore non gli consente di percepire le reali difficoltà che troverebbe uno sciatore mediocre, non per presunzione, ma in buona fede.

B) uno sciatore mediocre sale Cima dei Polli (pendenza sui 30° senza esposizione ma un lungo pendio con delle rocce affioranti) e si trova una neve così ghiacciata e rovinata dalle rigole da non riuscire a scendere. In buona fede scriverà che le difficoltà erano alte, e sotto l'effetto della paura vissuta tenderà ad aumentare il grado della difficoltà reale.

Insomma siamo persone, ognuno vive le cose in modo diverso, e se scrive una relazione lo fa per dare delle indicazioni agli altri, non certo per vanagloria, quindi se non è oggettivo (c'è forse un manuale di oggettività da consultare?) lo fa in buona fede.
Pensate forse che chi si prende la briga di compilare tutti i campi del database lo faccia per annunciare al mondo quanto è bravo?
Ritengo pertanto che i report vadano letti come indicazione, senza alcuna pretesa di oggettività.
Ci sono molti bravissimi scialpinisti che di scale Blachère non ne hanno mai sentito parlare, nè sono abbligati a conoscerla, sanno però scendere ovunque e valutare il manto nevoso. Devono rinunciare a scrivere nel database perché qualcuno storce il naso sulla loro oggettività?

Per concludere con un sorriso: vi ricordate i gradi Cirillici? i famosi 90°? E se non ricordo male era un insegnante di educazione fisica, non un simpatico montanaro mai uscito dalla sua piccola valle.
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 15:52    Oggetto:
 
la gardenese ha scritto:
nel database quando inserisci i dati ti chiedono "valutazione del manto nevoso" oppure "valutazione itinerario". Ma non ti chiedono "valutazione difficoltà", soltanto "difficoltà"


quindi per definire il manto nevoso o l'itinerario uno fa una valutazione, mentre per definire la difficoltà del percorso uno si astiene dal fare una valutazione, giusto? Deve essere oggettivo, giusto? Niente valutazioni!

Mi spieghi come sceglie il grado tra quelli proposti se non fa una valutazione?
Lo trova forse scritto sulla carta Tabacco?
Consulta il manuale di Oggettività che tu hai scritto?
Spiegami come fai TU a indicare il grado di difficoltà di una gita non ancora relazionata astenendoti dal fare una valutazione.
Passi il pomeriggio a consultare manuali, guide, riviste, enciclopedie, esperti, amici, conoscenti, studiosi...finchè raggiungi l'Oggettività?

Ringraziate chi ancora dedica il suo tempo a condividere le sue esperienze invece di criticare le loro valutazioni, perdinci Exclamation Cool
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2385

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 17:59    Oggetto:
 
Ste, cosa intendevi mi pare piuttosto chiaro. E ribadisco che per me la valutazione difficoltà dovrebbe (almeno cercare di) essere oggettiva. Che poi uno ci riesca o meno è un altro problema e, eccetto malafede o errori plateali, concordo che non vada censurato. Poi figurati, sono io il primo ad avere spesso difficoltà nel valutare.

Ma il tema interessante era se la valutazione debba (DEBBA!) tener conto delle condizioni, come mi pareva di capire qui:
Citazione:
...Una OSA, con farina e neve sicura che arresta una eventuale caduta, quel giorno può essere BSA
Penso che il database non serva per indicare un tragitto, o le caratteristiche standard dello stesso, ma le condizione trovate quel giorno....
Un OSA credo rimanga un OSA anche se quel giorno era facile. Se interpreto male sarò corretto dai gestori di OtT, ma mi parrebbe ben strano che la stessa gita fatta dalla stessa persona in periodi diversi si voglia abbia valutazioni diverse. Che utilità avrebbe?

Sul tuo esempio A) forse equivochiamo un aspetto ... io parlo di esperienza, tu di eccellenza sciatoria. Sono cose diverse. E può darsi che uno bravo possa all'inizio confondere i livelli bassi ... ma rimangono degli errori ... ovviamente fatti in buona fede, non criticabili, senza responsabilità, ecc ecc, condivido tutto.

Quindi il tema non credo sia "o sai valutare o fuori di qua!" come fai sembrare qui sopra (tecnica strawman? Laughing), ma piuttosto "valuta come riesci cercando di astrarti dalle condizioni".

Oggettivare certo è difficile, come dici tu, ma esponendomi direi che il grado abbia a che fare principalmente con la pendenza e l'orografia più o meno obbligata ... ovviamente senza escludere altri aspetti.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 18:13    Oggetto:
 
io penso che tutti cerchino di essere obiettivi
penso però che sia difficile esserlo, perché viviamo un'esperienza
non intendo che se trovi farina scrivi BS e ghiaccio OS, ma che se percorri un canale con la farina lo percepisci e quindi scrivi BS, col ghiaccio percepisci difficoltà maggiori di chi lo ha percorso con la farina e sei indotto a scrivere OS quando magari era una BS
quindi, se questo è vero, quando leggi un report non puoi fidarti alla cieca della sua valutazione, che per forza di cose è soggettiva
con nevi molto facili siamo indotti a non vedere certi pericoli, con ghiaccio magari vediamo pericoli che nemmeno esistono
perciò dico che per me anche le difficoltà descritte dipendono dal momento in cui è stata fatta la gita, come le condizioni del manto nevoso
poi se questo è vero per uno scialpinista qualunque, cosa dire di quando le difficoltà sono sistematicamente sottostimate da compilatori di gite, che noi conosciamo?
Lo fa apposta, per mettere in difficoltà i suoi lettori?
Io non credo, tu?
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 18:20    Oggetto:
 
Denali ha scritto:
il tema non credo sia "o sai valutare o fuori di qua!" come fai sembrare qui sopra .


no, ho detto l'esatto contrario, chi scrive lo fa al meglio, chi legge deve capire che è una VALUTAZIONE di uno

nessuno fuori se sbaglia, perché sbaglia chi attribuisce oggettività a una valutazione per forza di cose soggettiva, o pretende che la valutazione sia oggettiva
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 18:33    Oggetto:
 
Denali ha scritto:
...direi che il grado abbia a che fare principalmente con la pendenza e l'orografia più o meno obbligata ...


anche la pendenza è soggetta a valutazioni, ho ricordato prima i gradi Cirillici Very Happy Cool
ho sentito persone indicare a 45° un canale di scarsi 35°
l'altro giorno nella strozzatura del canale, dove quasi toccavo con il naso il pendio, uno mi chiedeva se arrivava ai 35, pensando fosse meno
e allora chi poi pubblica un report deve andare con il clinometro?

Rocce affioranti non vengono percepite come letali se scendi con nevi morbide, con ghiaccio è tutta un'altra storia - idem per piccoli salti di roccia
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 18:39    Oggetto:
 
Denali ha scritto:
Un OSA credo rimanga un OSA . Se interpreto male sarò corretto dai gestori di OTT.


bisognerà avvisare l'admin di questo ingrato compito, gli verrà male solo all'idea di controllare la correttezza dei dati del database Surprised Wink Wink Wink
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2385

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 18:41    Oggetto:
 
Beh se lo scopo è sottolineare e ribadire che:
OTT ha scritto:
Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.
sono d'accordo. Così come sul fatto che sia perdonabile chi, trovando condizioni particolari, sbagli un po' la valutazione.

PS: la pendenza non è soggettiva, ci sarà chi è più bravo chi meno nel valutarla (con o senza clinometro), ma è oggettiva!
PPS: nessuna richiesta all'Admin di validare le valutazioni (mi sono spiegato male o ... strowman2? Laughing)


L'ultima modifica di Denali il Mer Mag 02, 2018 18:51, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 18:47    Oggetto:
 
tante parole e bastava invece leggere la nota che sovrasta il database Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

scusatemi Embarassed
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2385

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 18:54    Oggetto:
 
Ma non lamentiamo tutti che nel forum c'è poca vita ... ben vengano le discussioni. Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

la gardenese Rispondi citando



Registrato: 08/05/07 22:45
Messaggi: 449
Luogo di residenza: Castelfranco Veneto

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 20:47    Oggetto:
 
Denali ha scritto:
Ma non lamentiamo tutti che nel forum c'è poca vita ... ben vengano le discussioni. Very Happy

Boh, ma infatti...avevo solo espresso un pensiero visto che non scrivevo più da un pezzo.
Poi per carità, non discuto nè con chi fa guide, che sicuramente ne sa più di me, nè polemizzo con chi dice che la Grava è Osa. Vorrà dire che la Presanella è un Bs visto che a maggio scorso i miei amici ci son saliti con i rampant mentre io dopo di loro ho preferito i ramponi e la picca. Quindi nello stesso giorno Presanella Bs e Presanella Osa. Rolling Eyes
_________________
E' QUI LA FESTAAAA?
Top
Profilo Invia messaggio privato

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 21:01    Oggetto:
 
la gardenese ha scritto:
...nello stesso giorno Presanella Bs e Presanella Osa. Rolling Eyes


mmmhhhh, non ti hanno detto che prima di voi era salito Luca Dallavalle in infradito, perciò quel giorno anche MS Cool Wink
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

la gardenese Rispondi citando



Registrato: 08/05/07 22:45
Messaggi: 449
Luogo di residenza: Castelfranco Veneto

MessaggioInviato: Mer Mag 02, 2018 21:13    Oggetto:
 
Razz
_________________
E' QUI LA FESTAAAA?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Speaker's corner
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb