FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Bellamonte - Alcuni giorni di Scialpinismo alternativo
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici

Bebebeu Rispondi citando



Registrato: 08/04/07 15:22
Messaggi: 1071
Luogo di residenza: Castagnaro - VR

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2008 21:55    Oggetto: Bellamonte - Alcuni giorni di Scialpinismo alternativo
 
Bellamonte – Scialpinismo alternativo

Beh, non penserete che sia qui a proporvi delle ottime scialpinistiche nella zona di Bellamonte-Paneveggio-Lagorai?...Il titolo può trarre in inganno…ed anche l’autore del topic stesso lo conoscete bene! Laughing Laughing

Si tratta invece di un piccolo riassunto della mia vacanzuola settimanale (dal 6 al 13 gennaio) con la family a Bellamonte (Val di Fiemme-TN). E più in particolare, delle avventure “scialpinistiche” che mi sono dovuto inventare, o meglio “adattare” visto l’impegno di stare con moglie e bimbe! Wink Wink

Naturalmente, ero partito con l’idea che se mi fosse andata bene sarei riuscito a fare un paio di sciate. Già, perché per trovare del tempo per le salite, dovevo assolutamente approfittarne dei rari momenti in cui le bimbe dormivano…o se ne stavano un po’ tranquille con la paziente mamma…(paziente più per il marito!)…Alla fine ne ho fatto ben 6….ma degne delle migliori ravanate del sottoscritto! Mr. Green Mr. Green

Ma veniamo alla cronaca:

Prima parte
Lunedì 7 gennaio


Ore 08:00. Vista verso le Pale di S. Martino.

Lunedì mattina, dopo aver fatto colazione, parto per un giro veloce in auto, per vedere meglio com’è la situazione dell’innevamento in zona; purtroppo piuttosto scarso….ma qualcosa si può fare.
Ritorno in albergo, e dopo aver sistemato alcune faccende mi trovo ad aver un po’ di tempo prima di pranzo….Scatta il piano “traino”, e via subito con la bimba per la località di Paneveggio (salendo a P.so Rolle).



Alle 10:30 eccoci in partenza da Paneveggio, con un nuovo sistema sperimentale di traino: il babbo con gli sci da scialpinismo, imbraco, e corda per tirare la slitta con bimba…La scelta non si rivela proprio ottima; trascinando la slitta c’è un fastidioso tira e molla ad ogni passo…Così per alleviare tale disturbo mi aiuto con la mano nel tenere sempre in tiro la corda. Capirete che divertimento salire con un bastoncino in una mano, e l’altra che tira la corda! Shocked Shocked Laughing Laughing



Tutto procede bene, lungo la forestale…Il manto nevoso aumenta…ed Elisa si addormenta! Rolling Eyes Rolling Eyes



Destinazione malga Bocche! Confused



Purtroppo, dopo essere arrivati in prossimità della malga, la bimba mi si ribalta per 2 volte vista la maggiore quantità di neve che sbilancia di continuo la slitta…In più è mezzogiorno, e dobbiamo scendere per pranzare! Allora, via….(penso)….ed invece Elisa non vuole scendere con la slitta perché ha paura di ribaltarsi (in effetti…he he)…E così inizia un lento calvario che dai 1950m raggiunti mi porterà di nuovo giù a Paneveggio 1500m, su lunga strada forestale con bimba in braccio, e slittino dietro di me che mi rincorre ed ogni tanto mi arriva sulle caviglie!...Esperienza fantastica. Arrivo giù demolito e mi sfogo naturalmente a pranzo con ogni ben di dio, e ¾ di litro di merlot in solitaria! Laughing Laughing Mr. Green Mr. Green



Una bella vista pomeridiana sul Cimon della Pala e cima Vezzana


Martedì 8

Il piano di oggi prevede di salire subito a piedi dall’albergo la strada comunale che porta al Passo di Lusia. Dopo un controllo rapido fatto in serata del giorno precedente sulle condizioni della strada vedo che è piuttosto innevata, e mi dovrò portare gli sci in spalla solo un paio di km…
Dopo colazione alle 08:20 ho gli sci in spalla…e via! Naturalmente resto d’accordo che in caso di necessità ritorno subito giù…ma spero proprio che non capiti presto… Wink Rolling Eyes


Sulla strada che porta a passo di Lusia



La lunga cresta di cima Viezzena, con una bella serie di canaloni…Intanto salgo rapidamente, la neve è abbastanza buona, e la giornata splendida….chissà dove arriverò? Cool Cool



In prossimità della località Degola a q. 1800m…..Uaoh, qui ci sono grandi prati che già immagino di sciare al ritorno……….Drinnn…drinnn…Il telefono! – Dopo 50 minuti di salita….mi devo arrendere alla richiesta della moglie. Meglio tornare giù. In effetti, la vita in albergo è decisamente diversa ed un po’ più complicata che a casa. Dopo mezz’ora sono giù…e per oggi penso proprio sia finita. Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Pomeriggio Ore 14:00

Vista sul gruppo dei Lagorai, versante nord.
Oggi la bella giornata, anche se tra le varie difficoltà sembra promettere bene…e non è finita qui!
Mi metto d’accordo, e visto che tutto sembra essere tornato un po’ normale, parto con gli sci per la stessa zona tentata al mattino! So di avere a disposizione 2-2 ore e mezza al max... Twisted Evil Twisted Evil




I colori del pomeriggio sono decisamente ancora più belli, e sui canaloni di cima Viezzena le ombre si allungano creando degli effetti di maggiore profondità.



Di nuovo ai masi Degola…e stavolta il telefono non squilla…Meno male! Cool Cool



Una volta giunto a quota 1900m. mi si aprono alcune possibilità…Aaaahhh come amo queste situazioni nelle quali si parte e non si sa dove si arriva…ma solo una volta giunti sul posto, guardi…e “senti” la cosa migliore da fare. Allora di andare a destra verso cima Lusia, è troppo lunga e pianeggiante. Dritto su a passo Lusia devo andare per le piste…e proprio non ne ho voglia. A sinistra c’è una bella dorsale un po’ innevata che porta direttamente sulla cresta di cima Viezzena. Decido per quest’ultima…e via sù prendendo come linea il margine tra ombra e sole! Fantastico: un dietrofront al sole…ed uno all’ombra. Very Happy Very Happy



Una vista dall’alto, una volta rimontato tutto il dosso. Beh da sotto sembrava meno ripido…Invece, sembra essere proprio bello, e non vedo l’ora di gustarmelo!...Già proprio l’ora…Ma che ore sono? Le 15:40. Uuhhmm…decido di proseguire un po’ sulla cresta.



Arrivo fino all’anticima e mi fermo per pericolosi accumuli. Meglio tornare indietro, che è anche tardi ormai.
Comunque è bellissimo essere giunti fin qui oggi…
Very Happy Very Happy Guardo l’altimetro: q. 2400m.. Benissimo, ora ci sono 1000m da gustarsi in discesa…anche se gli ultimi con un po’ di sci a spalla.



Dopo aver disceso il dosso su neve fantastica…ricamo qualche curvetta sui prati. C’è una bella luce ora…e tra poco arriverò sulla forestale.



Ed eccomi al tramonto…di questa lunga giornata. Sono quasi le 17…un po’ in ritardo però!...Prendo subito le bimbe, e via in piscina…a rilassarmi un po’. Domani sarà meglio che me ne stia tranquillo…he he. Embarassed Embarassed



Una zoommata da passo Rolle verso la parte alta della salita effettuata.

Fine 1° parte…..E questo è ancora niente: il bello deve ancora venire!!!
Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green
_________________
Maurizio Gambarin
Top
Profilo Invia messaggio privato

paolo Rispondi citando



Registrato: 28/03/05 21:16
Messaggi: 1975
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2008 22:02    Oggetto:
 
Bello! Very Happy Very Happy Very Happy
Attendiamo con impazienza il resto ... Cool
_________________
paolo chiti
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6247
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2008 22:03    Oggetto:
 
Luca, forse è materiale tuo, che dici?... Very Happy

la foto con la bimba a terra è da Shining Shocked



_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

LucaGPS Rispondi citando



Registrato: 18/12/06 01:01
Messaggi: 6437
Luogo di residenza: Arco

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2008 22:18    Oggetto:
 
ste ha scritto:
Luca, forse è materiale tuo, che dici?... Very Happy

Come lo capisco il Bebebeu

Citazione:


Povera Bimba Wink
Cosa gli tocca sopportare Rolling Eyes Rolling Eyes
Direi che almeno sei riuscito a metterla sulla slitta.
Con Francesca avresti fatto molti meno metri Very Happy Very Happy

Vai con la seconda parte.......
_________________
C’era un tizio racconta l’autista, che saliva con lo zaino, sci e scarponi, sorriso dolce sul viso bianco di crema solare..non l’ho più visto, forse si è stancato ed è andato altrove. Stancato? Guardo verso le montagne che scintillano più del solito.
Top
Profilo Invia messaggio privato

scarpak2 Rispondi citando



Registrato: 11/10/06 09:25
Messaggi: 592
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2008 11:39    Oggetto:
 
Ma è uno scherzo ? Shocked Shocked Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

doc.tor Rispondi citando



Registrato: 30/01/07 16:36
Messaggi: 1322
Luogo di residenza: Chioggia

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2008 12:28    Oggetto:
 
ste ha scritto:
Luca, forse è materiale tuo, che dici?... Very Happy

la foto con la bimba a terra è da Shining Shocked




A me sembra più da trailer dei Simpson Laughing Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato

yenkyy Rispondi citando



Registrato: 30/03/05 02:52
Messaggi: 1395
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2008 12:58    Oggetto:
 
Grande BeBebeu

Miticooooooooooooo

La lotta continua:; con la montagna, con le valanghe, con la famiglia e il tempo!! Very Happy

E dopo si sente in giro della gente che dice: "La domenica..mahh si fondamentalmente mi annoio". Shocked

Come si fa ad annoiarsi quando si ha famiglia e una passione cosi profonda per lo scialpinsmo e la montagna!

GRAZIE MAURIZIO Wink Very Happy
_________________
"L`importante e provare emozioni positive e divertirsi"
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2008 14:46    Oggetto:
 
Maurìì ti ci vuole un bel cane, lo slittino lo leghi a lui e tu segui da dietro così sei sicuro di non perderti niente.

Sei un grande!! E pensare che dicono che questo è un forum di scialpinismo poco serio. Ma!!!!

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Bebebeu Rispondi citando



Registrato: 08/04/07 15:22
Messaggi: 1071
Luogo di residenza: Castagnaro - VR

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2008 20:10    Oggetto:
 
Seconda puntata

Giovedì 10 gennaio

Dopo la giornata di relax di mercoledì, passata un po’ tra i boschi della zona, il giovedì mattina ci dirigiamo verso Predazzo al Maneggio. Mia figlia è una grande appassionata di cavalli, e quindi l’accontentiamo portandola a vederne un po’, e casomai provare in sella a qualche pony. Purtroppo, una volta arrivati ci dicono che i giri con i pony sono sospesi questa settimana…Così rimaniamo lì a guardare un po’ chi si allena, e giocare con un cavallo dentro un recinto, che sembra gradire molto le carezze di Elisa.
Wink Wink

Per pranzo torniamo all’albergo, ed una delle sorelle (sono in 5) che lo gestiscono mi offe gentilmente il suo zaino per portare i bimbi…Ta tàaaaaaaa….scatta il piano Zaino-cavallo. Vi direte: “zaino-cavallo?”….Beh in effetti, è già un anno che adopero sto tipo di zaino per portare Elisa in montagna, e lei lo ha sempre chiamato così. Forse per il fatto che le sembra di essere in groppa ad un cavallo…visto che si trova sulle spalle di papà. Laughing Laughing Laughing

Va beh, comunque dopo pranzo…mi viene l’idea completa. Parto con la bimba in spalla sullo zaino, scarponi ai piedi e sci in mano lungo la forestale che dall’albergo porta dopo 3km alla 1° stazione intermedia degli impianti di Lusia. Poi salirò per le piste…e vedremo dove si potrà arrivare. Mia moglie, una volta che l’altra bimba avrà dormito, ci verrà a prendere al parcheggio degli impianti. Wink Wink

Quando tutto è pronto e sto per partire, scendo nella hall, e trovo la più giovane delle sorelle dell’albergo Very Happy Very Happy (maestra di sci…he he) nei preparativi di salire a sciare. Le chiedo gentilmente se ci dà un passaggio, evitandomi così la ravanata nel bosco. Tutto ok! Uaoh…
Alle 14:00, ringraziata la dolce maestrina di sci…. Embarassed Embarassed io ed Elisa siamo pronti per l’avventura. Salire per la pista con gli sci da scialpinismo, ed in spalla dentro lo zaino la bimba.



Saliamo rigorosamente a bordo pista. C’è un bel cartello di divieto ogni tanto…ma facciamo finta di niente. E poi chi scaccerebbe un babbo con la propria figliuola che si è addormentata proprio sul collo del papà?....Bel almeno è al caldo…ed io sto salendo bene, la giornata è limpida e calda…cosa si vuole più di così? Wink Wink

Ogni tanto mi fermo qualche secondo a riposare le spalle. Gli spallacci di questo zaino, e la bimba che dorme come un sasso, mi fanno veramente male. Intanto procedo, e salgo veloce…chissà dove potremo arrivare oggi? In vetta?....mah….figuriamoci! Sarebbe già tanto arrivare alla fine della pista. Dopo un’ora e mezza siamo quasi alla fine della pista. Elisa si sveglia ed è divertita da tutta la gente che scende, e ci guarda sorridendo. E poi c’è l’impianto che assomiglia ad una giostra….e poi c’è….C’è il cavallo che ci aspetta in vetta!!!...Cosa mi tocca inventare…ha ha… Laughing Laughing Mr. Green Mr. Green

Poco dopo mi superarono 2 ski-runner…ed Elisa osservandoli mi dice: papà….uuhhmmm…fooorte!...
Ed io: cosa c’è?...volevi dire che vanno forte?....Siiiii….Ed io – “ vuoi che il papà li prenda?”…Si daiiiiii…..Così, in un gesto atletico che mi toglie 2 mesi di vita, accelero il passo, forte dei miei 14kg in spalla….e dopo un minuto raggiungo i 2 tipi (più che altro perché si erano fermati a bere…ha ha hahahahahha)…. Mr. Green Mr. Green Laughing Laughing
Ci scambiamo un paio di battute, e ci auguriamo un buon allenamento reciproco. Poco dopo finiamo la pista…e non mi sembra vero…forse arriverò in vetta con la mia bimba! Tra l’altro è proprio contenta di esser qui…e l’emozione dentro di me sale alla grande.

Dopo un po’ vedo i 2 ski runner scendere e ci salutiamo. Ormai mancano 5 minuti alla vetta!
E così passo dopo passo arriviamo ai 2490m di cima Lusia. Panorama spettacolare sulle dolomiti, le Pale, i Lagorai….e poi con questa luce pomeridiana è ancora più bello. Anzi, con mia figlia qui accanto, sta cima ha un sapore veramente diverso ed unico…Chi l’avrebbe mai detto che saremmo finiti qui? Ci sediamo un attimo gustandoci i raggi di sole, mangiando dei crackers insieme…e poi via…giù! Wink Wink

Sono le 16:00…ed ora ci sarà il momento più divertente: 900m di discesa…un po’ fuoripista…un po’ in pista. Parto!....Dopo la prima diagonale, mi fermo e chiedo ad Elisa se tutto va bene?...Si si…vai, mi dice….Allora via sul serio!!! Altre 3-4 curve su neve polverosa, e poi di nuovo fermo. Sento che ride…e mi dice “dai papà…fooorte…fooorte”….Chissà, per lei è come essere in giostra….Anzi a quanto pare ancora meglio! E così ripartiamo, e scendiamo di corsa…Arriviamo alla stazione a monte, ed è chiusa. Meglio…non c’è più nessuno che scende…Solo noi 2!!!....Che emozione, avere tutta la neve per noi, saltellando di qua e di là, compagni di giochi in questo pomeriggio solare…Un pò in pista…un po’ sulle gobbe, e giù….Vorremmo non finisse mai! Wink Wink Wink Wink

E così, dopo una mezz’oretta di discesa dalla cima arriviamo a valle…ed ad aspettarci giù proprio alla fine della pista c’è mia moglie con l’altra bimba (ci eravamo sentiti in vetta) pronte ad accoglierci….anzi, a raccoglierci, visto che Elisa è un po’ infreddolita. Pur avendola coperta per bene, l’ultima parte della discesa all’ombra, e l’emozione le hanno fatto venire un po’ di brividi.
E così carichiamo tutto in auto, e via in albergo….per finire subito in una bella piscina calda (lei) e nella vasca idromassaggio io!...Un po’ di relax per le mie povere spalle ci vuole proprio ora!...
Che giornata…….veramente speciale… Very Happy Very Happy Very Happy

In serata, cominciano ad arrivare gli atleti di varie nazioni per i Mondiali di Combinata nordica, e salto con gli sci dal trampolino di Predazzo…Uaoh!..questi si vanno a vedere di sicuro!!! Twisted Evil Twisted Evil

Ora che vi siete sorbiti il racconto….gustatevi il brevissimo video (3 minuti) della salita e discesa, che non poteva che chiamarsi: “Cavalcando…la neve”


VIDEO
http://video.google.it/videoplay?docid=7969684236947114772


Fine 2° puntata…..ed il bello deve ancora finire!!!
A presto con la 3° ed ultima…
_________________
Maurizio Gambarin
Top
Profilo Invia messaggio privato

LucaGPS Rispondi citando



Registrato: 18/12/06 01:01
Messaggi: 6437
Luogo di residenza: Arco

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2008 21:26    Oggetto:
 
S E I _ U N I C O
Direi che vi siete divertiti entrambi.
Cool Cool Cool Cool Cool
Se quest'anno ti facevamo male le spalle Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
vedremo il prossimo anno quando Elisa peserà un po' di più Shocked Shocked

Ciao aspettando la terza puntata, che dalle indiscrezioni dovrebbe essere interessante. Wink
_________________
C’era un tizio racconta l’autista, che saliva con lo zaino, sci e scarponi, sorriso dolce sul viso bianco di crema solare..non l’ho più visto, forse si è stancato ed è andato altrove. Stancato? Guardo verso le montagne che scintillano più del solito.
Top
Profilo Invia messaggio privato

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2008 21:33    Oggetto:
 
Tutti i miei complimenti a Elisa, che così piccola si è saputa gustare un mondo regalato da un padre incredibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Bebebeu Rispondi citando



Registrato: 08/04/07 15:22
Messaggi: 1071
Luogo di residenza: Castagnaro - VR

MessaggioInviato: Ven Gen 18, 2008 0:56    Oggetto:
 
3° ed ultima puntata

Sabato 12 gennaio

La giornata di venerdì trascorre guardando in mattinata un po’ gli allenamenti a freddo degli atleti dei salti per i mondiali…(ragazzi dovreste vedere che roba sti ragazzi che saltano come molle da terra!...incredibile)…ed il pomeriggio passeggiando nei boschi in attesa dell’arrivo del mio carissimo amico Simone T. e la sua ragazza. Con Simone ci conosciamo da circa 10 anni, ed alcune delle mie più belle avventure d’alpinismo (e non solo!) le ho fatte proprio con lui!...Personaggio straordinario, dal punto di vista umano e sportivo… Very Happy Very Happy

Comunque per farla un po’ breve, sabato mattina decidiamo di fare un giretto veloce di risalita sulle piste. Fuori nevischia e pioviggina alla grande, e non abbiamo voglia di tribolare. Così alle 10:30 partiamo dalla pista. Io salgo un po’ in compagnia, e poi visto che devo rientrare per pranzo, lascia Simone e la sua ragazza (alla prima salita con le pelli) da soli. Salgo per un’ora fin quasi alla fine della pista sotto una bufera di neve, tracciando su oltre mezzo metro di neve fresca…con un fastidioso zoccolo! Poi vista l’ora scendo, e trovo quasi subito anche Simone. L’aiuto un attimo a prepararsi per la discesa, e mi dice che ha lasciato la ragazza al primo rifugio…he he…Scendiamo insieme su un casino di neve che rende la sciata difficoltosa….Arriviamo al rifugio Bucaneve, preleviamo la donna…e giù tutti insieme. Poco dopo, io rientro in albergo per pranzo, mentre loro si faranno un giro a Predazzo.
Wink Wink
Più tardi anche noi nel pomeriggio scendiamo a Predazzo…Piove alla grande, e dopo aver fatto un giretto in centro e preso alcune cose, andiamo a vedere i salti dal trampolino di sci…Ragazzi che spettacolo!!!...Dal vivo è una cosa incredibile…In televisione non si percepisce lo spazio, e la dimensione del salto…ma è davvero emozionante vederli! Shocked Shocked Shocked Shocked

In serata ci ritroviamo tutti a cena, e dopo averci bevuto un’ottima bottiglia di Teroldego, Simone ordina un bel piatto di formaggio Puzzone di Moena…Ed io, di conseguenza una bella bottiglia di bianco: Muller Thurgau…Aaahhh che bello fresco, e con il formaggio va giù che è un piacere. Così dopo una decina di minuti anche la seconda bottiglia è fatta fuori dal duo Simone-Maurizio. Shocked Shocked Shocked

Tutto procede bene, e ci spostiamo al bar per un caffettino. Verso le 21:30 porto con mia moglie le bimbe a dormire…e quasi mi addormento anch’io. Dopo un’oretta, verso le 23:00 ritorniamo giù al bar. Ci sono molti degli atleti che stanno sul loro pc portatile a smanettare (Team del Giappone, Slovenia, Norvegia e Rep. Ceca). Noi 4 ci accomodiamo su di un divanetto ed io mi scolo un paio di amari Braulio, e Simone con le donne un bel bombardino rinforzato! Twisted Evil Twisted Evil
Fuori nevica da circa 4 ore alla grande. Ci sono già 30cm sul piazzale dell’albergo.

Verso mezzanotte il barista (alpinista di Lecco tra l’altro) guardando la neve cadente dice: “sarebbe bello partire ora per una sciata”….Io e Simone ci guardiamo all’improvviso… Rolling Eyes Rolling Eyes Twisted Evil Twisted Evil
Ci conosciamo troppo bene, per capire che questo è il momento…un’occasione per una delle nostre avventure fuori di testa…Voltiamo lo sguardo verso le rispettive consorti…le quali annuiscono…e comprendono la nostra pazza idea… Cool Cool Ma si può abbandonare nel cuore della notte le proprie donne…per andare a ravanare e giocare come bimbi nel bosco, inseguendo una meta che non conosciamo…ma che forse è rappresentata solo dal gesto divertente di fare questa gran cavolata di notte?...Ebbene lo abbiamo fatto! Rolling Eyes Rolling Eyes Cool Cool



A mezzanotte e mezza, io e Simone siamo pronti a partire sci ai piedi direttamente dalla hall dell’albergo. Il barista ci dà forfait (troppe responsabilità per fare una cosa del genere e presentarsi il giorno dopo magari distrutto)…. Wink Wink



Ma noi siamo uomini “duri”…ha ha…e non si molla mai per queste cose! Tra l’altro dopo aver preso tutti i vestiti al buio in stanza per non svegliare le bimbe, mi accorgo una volta giù nella hall, che al posto del berretto nuovo messo ad asciugare vicino al termosifone, ho preso per sbaglio i miei boxer neri fatti dello stesso tessuto (almeno al tatto era molto simile, e li avevo messi ad asciugare lì vicino perchè li utilizzavo come costume per la piscina)….Insomma scoppiando a ridere, e vista la carica alcolica decido di salire lo stesso con i miei bei boxer in testa al posto del berretto. Vista la salita pazza notturna, salire con un paio di mutande in testa è il top dei top… Laughing Laughing Laughing Mr. Green Mr. Green Mr. Green

La salita sotto le luci dei lampioni è davvero curiosa, e una volta presa la solita strada forestale per passo Lusia, l’ambiente è decisamente incredibile. Con tutta questa neve, nel silenzio della notte…con la sola luce del cielo, spegnamo anche le nostre pile frontali e ci gustiamo questa salita, come animali di bosco……….Che spettacolo! Spesso ho attraversato i boschi salendo presto al buio al mattino per molte delle mie avventure alpinistiche……e devo dire che l’atmosfera mi ha sempre dato un pò di timore; forse più per il fatto di quello che stavo per andare a fare….
Ma oggi è tutto diverso…C’è solo il suono della neve che cade copiosa per terra e sul nostro volto…C’è il divertimento di 2 amici che condividono la stessa passione, ed entrambi saliamo ad occhi aperti gustandoci una luce fatta più di tanti ricordi e sensazioni che avevamo perso in questi anni….Si sta proprio bene, e ogni tanto ognuno interrompe l’altro per dirgli “guarda che bello”…”guarda che abeti stracolmi di neve”……Insomma la magia del bosco ci aveva stregati…
Very Happy Very Happy Very Happy

Saliamo con pazienza passo dopo passo, alternandoci a batter traccia. C’è circa un metro di neve fresca su cui andare, e la fatica si fa sentire…ma siamo contenti…e quindi via avanti ancora…Per quanto?...Boh…e chissenefrega…Dove arriveremo?...Boh…intanto siamo qui e camminiamo, e sprofondiamo sempre più! Ad un certo punto arriviamo ad una zona che non riconosco. Accendiamo le frontali e guardo meglio…Mi sa che abbiamo sbagliato, perché il vallone si fa più ripido e con alcuni grossi massi nel mezzo del passaggio. Guardo l’alrimetro: q. 2000m….Ma dov’è finita la strada?...L’abbiamo persa con tutta sta neve…. Crying or Very sad Crying or Very sad

Vabbè, ormai sono le 2 passate…e tutto ciò che dovevamo fare era stato fatto. La nostra mèta era stata raggiunta ed eravamo contenti. Stacchiamo le pelli, mi levo le mutande dalla testa, le sbatto e me le rimetto, pronti per la discesa! Via!!!!......Naturalmente si scia rigorosamente su profondo solco scavato all’andata e dopo 5 minuti ci accorgiamo dell’errore fatto in salita: non avevamo visto il tornante che portava a destra verso i masi e alle piste. Avevamo proseguito dritto nel fondo del valloncello che ci avrebbe portato dritto sotto le pareti che scendono da cima Viezzena! Shocked Shocked

Dopo una mezz’oretta di bella sciatella con qualche curva arriviamo di nuovo in paese a Bellamente. La strada per Rolle è completamente innevata; si potrebbe anche salire…ma ormai è tardi. Sarà per la prossima! Alle 03:15 mi infilo sotto le coperte….Buonanotte ragazzi! Che avventure sta settimana….. Wink Wink


Al mattino. Vista sul bosco dalla camera da letto….


Ore 09:00. Babbo Bebebeu alle prese con pala da neve per disseppelire l’auto dalla neve caduta durante la notte…e tornare poi a casa.. Wink Wink

Ciao ciao….a tutti!

Il brevissimo video (2 minuti) della salita e discesa in notturna verso Passo Lusia.

VIDEO
http://video.google.it/videoplay?docid=-7081659520177166519

FINE
_________________
Maurizio Gambarin
Top
Profilo Invia messaggio privato

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7274
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Ven Gen 18, 2008 1:20    Oggetto:
 
Ciao Bebbi! Wink Wink Wink
Sei davvero divertente.
Mi preoccupa un po' vedere nel primo video
che hai già "iniziato" la tua povera creatura al Piano B Laughing Laughing Laughing

Ci vediamo venerdì prossimo ad Arco! Wink Wink Wink
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6247
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Ven Gen 18, 2008 8:36    Oggetto:
 
ma che simpatica famiglia... Very Happy
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

LucaGPS Rispondi citando



Registrato: 18/12/06 01:01
Messaggi: 6437
Luogo di residenza: Arco

MessaggioInviato: Ven Gen 18, 2008 14:27    Oggetto:
 
Se non son matti non gli vogliamo Rolling Eyes Rolling Eyes
Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Una Settimana Bianca da Ricordare.
Tre bei racconti che resteranno sulle Pagine di OTT.
Ciao Maurizio a presto
_________________
C’era un tizio racconta l’autista, che saliva con lo zaino, sci e scarponi, sorriso dolce sul viso bianco di crema solare..non l’ho più visto, forse si è stancato ed è andato altrove. Stancato? Guardo verso le montagne che scintillano più del solito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb