FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
forcella sassopiatto (valgardena, alto adige)

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Gite

viktor Rispondi citando



Registrato: 29/03/05 08:50
Messaggi: 1773
Luogo di residenza: Gherdëina

MessaggioInviato: Mar Mar 29, 2005 12:22    Oggetto: forcella sassopiatto (valgardena, alto adige)
 
viste le pessime previsioni meteo, per domenica di pasqua avevo programmato una bella dormita e una bella mangiata Cool . invece no, dina si è alzata la mattina presto, ha visto che il tempo non era poi così brutto e mi ha buttato giù dal letto, costringendomi con le cattive Evil or Very Mad a fare una gita! sicchè improvvisiamo una salita alla forcella sassopiatto (prima scialpinistica della stagione 2004/2005 in valgardena). dal monte pana sci in spalla fino alla cava del “cunfin”, poi sci ai piedi fino a 20 m dalla forcella, ultimi metri a piedi causa rocce affioranti. discesa discreta fino sul tratto pianeggiante sotto il rifugio vicenza. insomma, ne è venuta fuori una gita tutto sommato consigliabile; certo, sotto il rifugio vicenza la neve è veramente poca, però la parte alta (dal rifugio in su) è innevata quanto basta e poi, lasciatemelo dire, l’ambiente è veramente unico (credo di poterlo dire senza essere accusato di campanilismo). le attuali condizioni (assenza di neve in basso, innevamento sufficiente da sotto il rifugio vicenza) sono ideali per un avvicinamento in mountain-bike, partendo da s. cristina o dal monte pana; una “cicloscialpinistica” stupenda.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Giuli Rispondi citando



Registrato: 30/03/05 17:41
Messaggi: 91
Luogo di residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Mer Mar 30, 2005 19:17    Oggetto: A Dina
 
Complimenti a Dina lo sò che è una ragazza tenace e temeraria, l'ho capito subito dal giorno che l'ho conosciuta perciò mi congratulo con voi.
Invece a me è andata peggio, mi sono alzata presto domenica ma purtroppo arrivata sul luogo nebbia fitta e umida non si poteva neanche camminare perchè si sprofondava fino alla vita e sciare non osavo pensarci con visibilità zero. Perciò me ne sono tornata a casa e per restare in tema sono andata a vedere "La morte sospesa".
Direi che merita la visione.
Un saluto,
Giuli
_________________
Nel cuore delle montagne d'argento, protese verso il blù, c'era il silenzio e una bianchezza da volgere alla pazzia...
erano lì immacolate pronte per essere ricamate.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Gite
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb