FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Col Nudo e Cima Lastei (Alpago)
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2385

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 9:41    Oggetto:
 
Andrea ha scritto:
...se escludi il tratto finale e quindi fino alla Porta di Vallazza...
E anche sulla relazione c' "forcella di porta Vallazza", ma sulla mia Tabacco non trovo questi nomi ... dove sono? Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

heimat Rispondi citando



Registrato: 04/04/05 11:03
Messaggi: 211
Luogo di residenza: padova

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 10:42    Oggetto:
 
Andrea ha scritto:
ste ha scritto:
credo sia il Castelat dalla val Bona


si, confermo.
Era la nostra meta per domenica, ma il casino alla casera Pal ci ha fatto desistere....
Heimat voi forse, dal cielo sereno che vedo e che arrivato solo nel pomeriggio, siete arrivati tardi alla partenza e non vi siete visti il macello che c'era alle 8, e vi ha detto bene....

e cmq anche a noi ha detto bene aver cambiato gita!
Very Happy

Andrea


Proprio il Castelat;

siamo arrivati a Malga Cate nel momento della partenza della gara, siamo saliti con calma sul Cornor e poi sul Castelat.

Andrea, per salire la Vallazza dove si lascia la macchina?
_________________
tomaso
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

dolomitisconosciute Rispondi citando



Registrato: 25/06/08 14:30
Messaggi: 103
Luogo di residenza: treviso

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 11:02    Oggetto:
 
ciao a tutti,

sabato mattina ero in Vallazza, dove sono salito senza alcuna traccia precedente. confermo che il luogo uno dei pi belli dell'alpago e confermo che fino alla Porta della Vallazza una gita molto remunerativa, facile e relativamente sicura.
attenzione per che i pendii al sole scaricano nelle ore calde dopo le nevicate e in alcuni punti le valanghe passano vicino all'itinerario di salita, mentre quelli in ombra sotto le rocce sono interessati da paurose valanghe a lastroni. una gigantesca ha completamente sconvolto i pendii in sinistra orografica, scendendo per oltre 300 metri di dislivello! si sono staccati tutti i pendii sottocresta dalla cima fino alla base del vallone.
nella parte centrale e destra orografica le condizioni per sono ottime e la neve buona. scegliendo una traccia grossomodo al centro della valle non ci sono pericoli, secondo me neanche dopo le nevicate. infatti al centro la neve ancora perfetta e non ci sono tracce di valanghe (che invece hanno copiosamente interessato i lati)
la Porta della Vallazza un intaglio a sinistra della cima, che mette in comunicazione la Vallazza con la contrapposta Val Salatis. quotata nella Tabacco 2040 m.
sabato era realmente un suicidio avventurarsi sul ripido pendio che dalla Porta da accesso alla cresta del Guslon. sui 50 metri di pendio ripido i 20 m inferiori erano aperti da un distacco a latrone con un fronte di 70 metri e i 30 metri sopra erano li, sospesi, minacciosi. infatti ho deciso di lasciar perdere.
peccato perch passato quel tratto la vetta sembrava raggiungibile, per un catino sottocresta e la cresta finale.
la discesa bellissima! anche nel bosco inferiore stata divertente, sebbene acrobatica.
ciao a tutti e soprattutto a dario (magari ti mando qualche foto)
buone gite
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Andrea Rispondi citando



Registrato: 31/03/05 13:08
Messaggi: 1868
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 12:00    Oggetto:
 
dolomitisconosciute ha scritto:
ciao a tutti,

sabato mattina ero in Vallazza, dove sono salito senza alcuna traccia precedente.
buone gite


si, abbiamo seguito la tua traccia, oltre alla quale c'era anche quella di un solitario ciaspolatore che e' arrivato sino in forcella e ridisceso, ovviamente facendo una traccia distinta da quella fatta in salita.... Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato

dolomitisconosciute Rispondi citando



Registrato: 25/06/08 14:30
Messaggi: 103
Luogo di residenza: treviso

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 12:08    Oggetto:
 
il ciaspolatore era il mio socio!
le tracce di sci erano due: giunto al termine dei pendii superiori dopo la prima discesa sono risalito in forcella verso i pendii di dx.
bella neve e divertente

ps: il punto di partenza della gita si trova guardando la cartina, ma non ci sono segnalazioni, n sentieri segnati sulla Tabacco! con un po' di intuito per si trova. occhio a imboccare la Vallazza nel punto giusto.
la prima volta che sono salito ho sbagliato in pieno e ho perso un sacco di tempo
buon divertimento!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

dolomitisconosciute Rispondi citando



Registrato: 25/06/08 14:30
Messaggi: 103
Luogo di residenza: treviso

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 12:13    Oggetto:
 
per andrea:
rileggo il tuo intervento. era una critica quella della doppia traccia del ciaspolatore?
come puoi criticare la libert di passeggiare al sole, solitario, dove ti pare, in mezzo ai monti? o dobbiamo mettere regole anche sulla traccia nella neve in un vallone largo come quello?

come negare l'escursionismo invernale!!
ciao e buone gite
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Andrea Rispondi citando



Registrato: 31/03/05 13:08
Messaggi: 1868
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 13:07    Oggetto:
 
dolomitisconosciute ha scritto:
per andrea:
rileggo il tuo intervento. era una critica quella della doppia traccia del ciaspolatore?
come puoi criticare la libert di passeggiare al sole, solitario, dove ti pare, in mezzo ai monti? o dobbiamo mettere regole anche sulla traccia nella neve in un vallone largo come quello?

come negare l'escursionismo invernale!!
ciao e buone gite


Ohhhhh, ma non si pu dire pi niente qua???

dicevo solo che, nella mia testa di non-ciaspolatore, fatico a capire perch uno fa la fatica di fare due tracce parallele, una per la salita e una per la discesa, a pochi metri di distanza una dall'altra....

e cmq, su quell'itinerario, la traccia in pi non un problema, su altri itinerari pi obbligati, e con maggior frequentazione, le tracce di gente a piedi che si muovono a branchi invece di seguire un unico percorso sono una bella scocciatura! e non una questione di regole, ma di buon senso....

Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato

dolomitisconosciute Rispondi citando



Registrato: 25/06/08 14:30
Messaggi: 103
Luogo di residenza: treviso

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 13:24    Oggetto:
 
concordo pienamente.
per esistono anche loro!! e anche noi con gli sci cerchiamo in discesa la nostra traccia!!

va be!

buone gite e magari sempre in valloni ampi dove scegliersi la via

ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2385

MessaggioInviato: Mer Mar 18, 2009 9:25    Oggetto:
 
dolomitisconosciute ha scritto:
...la Porta della Vallazza un intaglio a sinistra della cima, che mette in comunicazione la Vallazza con la contrapposta Val Salatis. quotata nella Tabacco 2040 m....
Grazie, ma nella cartina mia c' una sola 2040 che si trova ad ovest della cima e non a nord come mi aspetterei. Mi sono rivisto vecchie foto ...
E' forse questa? Ma suppongo non sia valicabile (intendo da "umani")?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Luciano Rispondi citando



Registrato: 07/04/06 22:35
Messaggi: 321
Luogo di residenza: Cimadolmo TV

MessaggioInviato: Mer Mar 18, 2009 9:39    Oggetto:
 
Denali ha scritto:
dolomitisconosciute ha scritto:
...la Porta della Vallazza un intaglio a sinistra della cima, che mette in comunicazione la Vallazza con la contrapposta Val Salatis. quotata nella Tabacco 2040 m....
Grazie, ma nella cartina mia c' una sola 2040 che si trova ad ovest della cima e non a nord come mi aspetterei. Mi sono rivisto vecchie foto ...
E' forse questa? Ma suppongo non sia valicabile (intendo da "umani")?

dalla foto non vedo benissimo ma se quella che mi par di capire non solo stata valicata nei 2 sensi, ma ci passa anche una gara Exclamation
La quota 2040 sulla Tabacco non centra nulla, mette in comunicazione la Vallazza con la cresta di Nigonella a sud
_________________
Luciano
Top
Profilo Invia messaggio privato

ste Rispondi citando



Registrato: 07/04/05 16:05
Messaggi: 6223
Luogo di residenza: Portus Naonis

MessaggioInviato: Mer Mar 18, 2009 9:40    Oggetto:
 
quella che hai indicato nella freccia quella che valicano alle gare dopo aver salito il canale di 50
_________________
.
> Far from the Madding Crowd
.
♡ So many mountains, so little time...
.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Andrea Rispondi citando



Registrato: 31/03/05 13:08
Messaggi: 1868
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Mer Mar 18, 2009 9:53    Oggetto:
 
ste ha scritto:
quella che hai indicato nella freccia quella che valicano alle gare dopo aver salito il canale di 50


esattamente, ed quella da noi raggiunta....

se avete pazienza vi posto due fotine....

Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato

doc.tor Rispondi citando



Registrato: 30/01/07 16:36
Messaggi: 1317
Luogo di residenza: Chioggia

MessaggioInviato: Mer Mar 18, 2009 21:24    Oggetto:
 
Andrea ha scritto:
ste ha scritto:
quella che hai indicato nella freccia quella che valicano alle gare dopo aver salito il canale di 50


esattamente, ed quella da noi raggiunta....

se avete pazienza vi posto due fotine....

Andrea


Tanto per sapere... quanta pazienza dobbiamo avere? Laughing Wink
Ciao, Dario.
Top
Profilo Invia messaggio privato

doc.tor Rispondi citando



Registrato: 30/01/07 16:36
Messaggi: 1317
Luogo di residenza: Chioggia

MessaggioInviato: Mar Mar 24, 2009 19:36    Oggetto:
 
doc.tor ha scritto:
Andrea ha scritto:
ste ha scritto:
quella che hai indicato nella freccia quella che valicano alle gare dopo aver salito il canale di 50


esattamente, ed quella da noi raggiunta....

se avete pazienza vi posto due fotine....

Andrea


Tanto per sapere... quanta pazienza dobbiamo avere? Laughing Wink
Ciao, Dario.


...evidentemente parecchia... Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato

Andrea Rispondi citando



Registrato: 31/03/05 13:08
Messaggi: 1868
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 10:02    Oggetto:
 
doc.tor ha scritto:
doc.tor ha scritto:
Andrea ha scritto:
ste ha scritto:
quella che hai indicato nella freccia quella che valicano alle gare dopo aver salito il canale di 50


esattamente, ed quella da noi raggiunta....

se avete pazienza vi posto due fotine....

Andrea


Tanto per sapere... quanta pazienza dobbiamo avere? Laughing Wink
Ciao, Dario.


...evidentemente parecchia... Sad


Uhhhh, mammamia, me n'ero dimenticato.....

toh, intanto arrangiati con questa....
Laughing Laughing



A.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reportage fotografici
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb