FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Proposta modifica scala difficoltà
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Gite

paolo Rispondi citando



Registrato: 28/03/05 21:16
Messaggi: 1975
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 20:06    Oggetto: Proposta modifica scala difficoltà
 
Sulla base di quanto detto in queste due discussioni:
http://forum.thetop.it/viewtopic.php?t=130
http://forum.thetop.it/viewtopic.php?t=409
propongo di modificare la scala della difficoltà delle gite inserite nel database di questo forum come segue:

F - facile
PD - poco difficile
D - difficile
MD - molto difficile

Un po’ come già avviene su www.skirando.ch
Che dite? Rolling Eyes
_________________
paolo chiti
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

paolo Rispondi citando



Registrato: 28/03/05 21:16
Messaggi: 1975
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 20:16    Oggetto:
 
Beh, Viktor, ora che mi sono fatto promotore della tua battaglia ... come minimo mi devi un piatto di canederli+gulasch ed una weizen Laughing Laughing Laughing
_________________
paolo chiti
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

@le Rispondi citando



Registrato: 29/03/05 15:51
Messaggi: 3584
Luogo di residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 20:33    Oggetto:
 
Ho dato un occhio ai due topic in oggetto e Shocked ... curiosità??!!?? abbiamo scritto proprio le stesse cose!! sia io che denali addirittura con gli stessi esempi e le stesse controrisposte ... non me lo ricordavo ... ma allora cosa serve parlare e discutere se poi ognuno rimane sempre della sua idea Question Confused
Filosofia a parte per me non ha poi molto importanza come cataloghiamo le gite xò più uniformità c'è in giro meglio è per cui siccome in Italia la Blachere è la più utilizzata non cambierei niente. Le critiche a questa scala le abbiamo espresse e sono condivisibili ma non vedo tutta questa differenza con quella proposta da Paolo.
Impegnamoci piuttosto ad esporre meglio i punti chiave di ciascuna escursione che postiamo per evidenziare i punti alpinistici e le difficoltà delle disccese incontrate.
Come dice giovanni cmq una bella foto e una buona descrizione valgono molto ma molto di più di una sigla!
ciao
_________________
La debolezza ha paura di grandi spazi, la stupidità ha paura del silenzio. Aprite gli occhi e le orecchie, chiudete le radioline, niente rumore, niente grida niente clacson. Ascoltate la musica delle montagne!!

Samivel
Top
Profilo Invia messaggio privato

espo Rispondi citando



Registrato: 03/01/06 10:28
Messaggi: 3087
Luogo di residenza: trieste

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 20:49    Oggetto: Re: Proposta modifica scala difficoltà
 
Don Paolo ha scritto:
Sulla base di quanto detto in queste due discussioni:
http://forum.thetop.it/viewtopic.php?t=130
http://forum.thetop.it/viewtopic.php?t=409
propongo di modificare la scala della difficoltà delle gite inserite nel database di questo forum come segue:

F - facile
PD - poco difficile
D - difficile
MD - molto difficile

Un po’ come già avviene su www.skirando.ch
Che dite? Rolling Eyes


mi pare buona come idea ma nn concordo nella dicitura.
sono le stesse della scala fancese di valutazione degli itinerari alpinistici e potrebbero generare un gran casino.

D vuol dire che vieni giù per la brenva Laughing Laughing il che mi pare poco credibile in sci alp Very Happy
_________________
massimo

Velebit ciol Velebit dà
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo MSN

paolo Rispondi citando



Registrato: 28/03/05 21:16
Messaggi: 1975
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 20:53    Oggetto: Re: Proposta modifica scala difficoltà
 
espo ha scritto:
mi pare buona come idea ma nn concordo nella dicitura.


Allora mettiamo:
- Facile
- Poco impegnativo
- Impegnativo
- Molto impegnativo

omettendo le lettere della scala di valutazione alpinistica.
Va meglio ora?
_________________
paolo chiti
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

espo Rispondi citando



Registrato: 03/01/06 10:28
Messaggi: 3087
Luogo di residenza: trieste

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 20:59    Oggetto: Re: Proposta modifica scala difficoltà
 
Don Paolo ha scritto:
espo ha scritto:
mi pare buona come idea ma nn concordo nella dicitura.


Allora mettiamo:
- Facile
- Poco impegnativo
- Impegnativo
- Molto impegnativo

omettendo le lettere della scala di valutazione alpinistica.
Va meglio ora?


si decisamente meno possibilità di casino.

però a questo punto, scusa don se rompo Laughing , se dobbiamo fare una rivoluzione facciamola fino in fondo.

ormai in alpinismo di mettono le valutazioni su 3 parametri

difficoltà pura
proteggibilità
difficoltà ambientale

quindi di potrebbe per analogia ......

difficoltà ambientale e alpinistica
inclinazione e sostenutezza pendio
pericolosità


da mettere bene ovvio
_________________
massimo

Velebit ciol Velebit dà
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo MSN

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 21:02    Oggetto:
 
@le ha scritto:
... ma allora cosa serve parlare e discutere se poi ognuno rimane sempre della sua idea Question Confused
Beh, intanto è interessante sentire le opinioni degli altri, magari saltano fuori aspetti prima non valutati, e poi personalmente sono disposto a rivedere la mia idea ma solo se se gli argomenti mi convincono...

@le ha scritto:
uniformità ... la Blachere è la più utilizzata ...
Anche secondo me ormai è troppo diffusa, almeno dalle ns. parti. Mo' ce la teniamo.

@le ha scritto:
...cmq una bella foto e una buona descrizione valgono molto ma molto di più di una sigla!
Sulla foto non sono d'accordo, è forse utile per capire il percorso ma meno per valutarne le difficoltà. Ok invece per la descrizione, ma la classificazione rimane comunque un potente strumento di sintesi.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

espo Rispondi citando



Registrato: 03/01/06 10:28
Messaggi: 3087
Luogo di residenza: trieste

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 21:07    Oggetto:
 
[quote="Denali"]
@le ha scritto:
... ma allora cosa serve parlare e discutere se poi ognuno rimane sempre della sua idea Question Confused
Beh, intanto è interessante sentire le opinioni degli altri, magari saltano fuori aspetti prima non valutati, e poi personalmente sono disposto a rivedere la mia idea ma solo se se gli argomenti mi convincono...

giusto fin che si parla nn si spara Wink
_________________
massimo

Velebit ciol Velebit dà
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo MSN

paolo Rispondi citando



Registrato: 28/03/05 21:16
Messaggi: 1975
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 21:09    Oggetto: Re: Proposta modifica scala difficoltà
 
espo ha scritto:
però a questo punto, scusa don se rompo Laughing , se dobbiamo fare una rivoluzione facciamola fino in fondo.
ormai in alpinismo di mettono le valutazioni su 3 parametri

D’accordissimo sulla rivoluzione (siamo o non siamo una banda di irregolari Question Wink ) ma qui invece di semplificare le cose le complichi in modo non indifferente Evil or Very Mad
_________________
paolo chiti
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

espo Rispondi citando



Registrato: 03/01/06 10:28
Messaggi: 3087
Luogo di residenza: trieste

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 21:13    Oggetto: Re: Proposta modifica scala difficoltà
 
Don Paolo ha scritto:
espo ha scritto:
però a questo punto, scusa don se rompo Laughing , se dobbiamo fare una rivoluzione facciamola fino in fondo.
ormai in alpinismo di mettono le valutazioni su 3 parametri

D’accordissimo sulla rivoluzione (siamo o non siamo una banda di irregolari Question Wink ) ma qui invece di semplificare le cose le complichi in modo non indifferente Evil or Very Mad



beh anche quando hanno proposto la stessa cosa in alpinismo sembrava un casino

poi però ti accorgi che quei 3 numeretti ti danno una valutazione inequivocabile mentre prima era tutto molto opinabile.....


boh forse per lo sci alp nn è il caso ..... sentiamo autorevoli pareri
_________________
massimo

Velebit ciol Velebit dà
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo MSN

viktor Rispondi citando



Registrato: 29/03/05 08:50
Messaggi: 1773
Luogo di residenza: Gherdëina

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 21:45    Oggetto:
 
Ma se non riusciamo nemmeno a fare un logo, cosa vogliamo cambiare la scala delle difficoltá????

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Beninteso, io sarei per cambiarla, ma se penso alla estenuante discussione per il logo, mi vien male...

Comuque, Paolo, grazie per la tua lodevole iniziativa.

Ps: Paolo, a proposito di Knödel + Gulasch + Weizen: quante volte ti ho invitato a fare una gita insieme e non hai mai accettato??? Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

paolo Rispondi citando



Registrato: 28/03/05 21:16
Messaggi: 1975
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 21:56    Oggetto:
 
viktor ha scritto:
Ps: Paolo, a proposito di Knödel + Gulasch + Weizen: quante volte ti ho invitato a fare una gita insieme e non hai mai accettato??? Evil or Very Mad

Alla prima neve ci troviamo, promesso Exclamation Very Happy
_________________
paolo chiti
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

fabbrissimo Rispondi citando



Registrato: 16/04/05 14:55
Messaggi: 1412
Luogo di residenza: bolzano

MessaggioInviato: Ven Nov 24, 2006 0:52    Oggetto:
 
viktor ha scritto:
Ma se non riusciamo nemmeno a fare un logo, cosa vogliamo cambiare la scala delle difficoltá????

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Evil or Very Mad


ehehehh eheh

sai cosa?!?! ...... io sarei per cambiare 'sto maledetto clima da deserto che ci ritroviamo

ciaoooooo
-,,,
Top
Profilo Invia messaggio privato

giovannibusato Rispondi citando



Registrato: 09/03/06 16:03
Messaggi: 2158
Luogo di residenza: Paesello

MessaggioInviato: Ven Nov 24, 2006 9:25    Oggetto:
 
quote]Sulla foto non sono d'accordo, è forse utile per capire il percorso ma meno per valutarne le difficoltà. Ok invece per la descrizione, ma la classificazione rimane comunque un potente strumento di sintesi.[/quote]

sono d'accordo anch'io.. è meglio che la lasciamo stare la scala..
rilancio invece sulla foto!
credo che dalla foto, con un pò di mestiere, si ottengano diverse informazioni, dalle difficoltà ai rischi; se fatta in determinate ore e condizioni di luce le ombre danno anche indicazioni sulle pendenze, sull'orientamento ecc.
ma, sopratutto, la foto mi permette di crearmi un autonomo itinerario di salita.. di percorrere/scoprire un itinerario "sconosciuto" utilizzando la relazione parzialmenteo anche nò... un pò l'essenza dello sci alpinismo, la sua bellezza - andare ad istinto..
non so se... chiedo conforto dalla vecchia guardia..
_________________
giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Denali Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 14:59
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Ven Nov 24, 2006 11:35    Oggetto:
 
giovannibusato ha scritto:
... rilancio invece sulla foto!
credo che dalla foto, con un pò di mestiere, si ottengano diverse informazioni, dalle difficoltà ai rischi; se fatta in determinate ore e condizioni di luce le ombre danno anche indicazioni sulle pendenze.....
Anch'io trovo molto intessanti le foto coi tracciati scialpinistici (ne ho anche postata qualcuna) e appunto sono istruttive su percorso e ambiente. Però valutarne difficoltà ma soprattutto pendenze credo sia impresa ardua... lo stesso pendio se preso frontalmente da distante sembra ripidissimo, se preso da sotto sembra quasi piano, prendi p.es. proprio la e foto (Crepon) del post sopra.
Nella prima sembra un pala quasi verticale, nell'altra un pendio appoggiato...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Gite
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb