FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
OBERGABELHORN: un 4000 “all inclusive”

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo

Franz77 Rispondi citando



Registrato: 07/04/06 15:17
Messaggi: 371
Luogo di residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Gio Set 03, 2009 10:35    Oggetto: OBERGABELHORN: un 4000 “all inclusive”
 
Da diversi anni ne guardavo affascinato la nord. Una linea perfetta. Un triangolo elegante ed invitante. Ne snobbavo un poco le altre vie. Per me Obergabelhorn voleva dire la Nord. Non ci fu errore più superficiale. Si tratta proprio di un 4000 per tutti i gusti. Le due creste, l’Arbengrat e la
E-N-E, che permettono di attraversarlo, regalano all’amante dell’altaquota un itinerario esaltante, appagante, che alterna passaggi in roccia non difficili, ma interessanti, a dei tratti nevosi affascinanti. Per questa uscita ci giochiamo la carta dell’infrasettimanale. Siamo io e Mara lunedì mattina dalla affollata Zermatt alla volta del bellissimo bivacco Arben. La nord del Cervino fa capolino lungo tutto il lungo (5 ore) percorso. La giornata è spaziale. A sera, ormai da qualche ora alla capanna, siamo sorpresi di essere quasi al completo (12 dei 15 disponibili). L’indomani la partenza al buio ci consegna in breve al colletto dove inizia la cresta. Qui siamo in 3 cordate e ci alterniamo con una guida che in un caso sbaglia clamorosamente via e in un altro coi suoi clienti mette a serio pericolo la nostra sicurezza con involontarie scariche. Superatili possiamo giungere indisturbati alla panoramicissima vetta. Sono passate 5 ore dalla nostra partenza. Sarà nostra premura ripartire prima di loro. Si comincia con una serie di comode doppie da 30 metri, lungo le quali incrociamo le cordate che salgono dalla Rothornhutte. Ora lungo l’affilata cresta nevosa in ottime condizioni (peste e gradino poggia picca) lo sguardo non può che cadere sulla nord. Si supera in arrampicata e poi con due doppie il Gran Gendarme e 200 metri nevosi di risalita alla Wellenkuppe. Tre doppie, dei macereti, altre due doppie ed eccoci al ghiacciaio che con ampio semicerchio, tra crepacci ancora abbastanza comodi, ci porta alla capanna. La discesa ci ha occupato 5 ore quanto la salita! Birra super meritata e giù a Zermatt.
Che dire un altro 4000 che ci ha però regalato inaspettate emozioni per la bellezza, la varietà e la vastità dell’ambiente. Con Mara poi si conferma l’ottima simbiosi su questi terreni non banali…


Il reportage fotografico completo allo:
http://www.on-ice.it/onice/viewtopic.php?t=6048

Mentre qui un assaggio:

Il nostro “Buon giorno!”


Bellissimo Zinalrothorn e Wellenkuppe.


A volte la natura sa essere geometricamente perfetta…

_________________
Due forumisti:"I fotoreports di Franz son come i giornalini pornografici:non leggo il testo,guardo solo le foto.Quindi Franz,continua a postar i tuoi reports, altrimenti mi tocca riabbonarmi a LeOre"
"Franz ormai è come un patrimonio dell'umanità"
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN

menz Rispondi citando



Registrato: 01/03/06 12:46
Messaggi: 2665
Luogo di residenza: Brescia - Pavia

MessaggioInviato: Gio Set 03, 2009 11:49    Oggetto:
 
Bello il calottone della Wellenkuppe....

Come sempre viaggi sul filo di cresta, bravo Franz

Ciao
_________________
Quando sei stanco, la strada del ritorno è in salita e il vento sempre contrario
Davide
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN

l'ultima strega Rispondi citando



Registrato: 14/05/09 20:17
Messaggi: 2380
Luogo di residenza: in tutto il mondo

MessaggioInviato: Gio Set 03, 2009 15:37    Oggetto:
 
Razz Caro Franz77 complimenti vivissimi a Mara Razz Razz e a te per la splendida via! Wink

Laughing Laughing Ne approfitto per dirti che rimango sempre estasiata dalle tue foto, che trapassano i miei occhi. Veramente belle, e non solo per il soggetto. Razz Razz
_________________
Torno a casa ma ho già voglia di ripartire. Ho capito qual è il senso di una spedizione.E' salire una montagna andando oltre.E' distaccarsi dalla cima da elenco ... E' vivere l'assenza di radici come un cammino di libertà.... (Silvia M.Buscaini )
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Franz77 Rispondi citando



Registrato: 07/04/06 15:17
Messaggi: 371
Luogo di residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Gio Set 03, 2009 15:43    Oggetto:
 
l'ultima strega ha scritto:
Razz Caro Franz77 complimenti vivissimi a Mara Razz Razz e a te per la splendida via! Wink


volevo solo fare una precisazione...
doverosa...
per chi magari ha letto altri miei report...
"mara" e "marTa" sono due fanciulle diverse Laughing Laughing Laughing Rolling Eyes Rolling Eyes

l'ultima strega ha scritto:
Laughing Laughing Ne approfitto per dirti che rimango sempre estasiata dalle tue foto, che trapassano i miei occhi. Veramente belle, e non solo per il soggetto. Razz Razz


grazie!
...felice se riesco a...stegarti Laughing
(immagina dal vero...il soggetto Cool Cool Laughing Laughing )
_________________
Due forumisti:"I fotoreports di Franz son come i giornalini pornografici:non leggo il testo,guardo solo le foto.Quindi Franz,continua a postar i tuoi reports, altrimenti mi tocca riabbonarmi a LeOre"
"Franz ormai è come un patrimonio dell'umanità"
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7250
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Gio Set 03, 2009 19:26    Oggetto:
 
Bel ritorno in quota dopo le vacanze Wink
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato

clark Rispondi citando



Registrato: 22/12/07 10:26
Messaggi: 1856
Luogo di residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Gio Set 03, 2009 22:47    Oggetto:
 
Montagne, giornate e.... Franz: superbi! Surprised
_________________
le cose semplici sono le più belle
Top
Profilo Invia messaggio privato

Nicola Rispondi citando



Registrato: 13/10/06 10:13
Messaggi: 3120
Luogo di residenza: Schio

MessaggioInviato: Ven Set 04, 2009 10:15    Oggetto:
 
minghia, non lo guardo neanche il report su on-ice, già sbavato abbastanza così! Laughing
_________________
Il monte è parabola della vita. Il monte innevato è parabola del paradiso.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb