FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
andar di notte
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Magazine: tra cultura e informazione

Z Rispondi citando



Registrato: 27/03/06 18:32
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 11:42    Oggetto: andar di notte
 
stamattina ascoltando Prima Pagina ho sentito che in Francia (il paese libero di altro topic) si parla di vietare ai minori di 13 anni la circolazione nelle ore notturne (dopo le 23). Un ragazzo non accompagnato trovato in giro verrebbe riportato a casa o in questura fino a essere riconsegnato ai genitori che avrebbero pure una diffida per la mancata sorveglianza.
Che ne pensate?
Secondo voi il provvedimento è giustificato?
Se sì, da quali considerazioni?
Cool
Top
Profilo Invia messaggio privato

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 11:45    Oggetto:
 
be a 13 anni una volta e solo d'estate al massimo si andava ai giardinetti sotto casa, certo che immaginare un bambino o una bambina in giro di notte a parigi fa un certo effetto.......... o no?
_________________
http://scianarchik.blogspot.com/

http://vimeo.com/87710861

Di colpo tutta la mia facoltà di pensare si spegne.
Che sensazione piacevole! Ho forse dormito?
No sto facendo una gita con gli sci
H. Buhl
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Z Rispondi citando



Registrato: 27/03/06 18:32
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 11:49    Oggetto:
 
e a 13 e mezzo? Wink
penso comunque che il provvedimento non valga solo per parigi ma anche per Mont Pirlon.
Ma non capisco cosa intendi, casmau. Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato

enrico r. Rispondi citando



Registrato: 06/04/05 15:03
Messaggi: 2602
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 12:05    Oggetto: Re: andar di notte
 
Z ha scritto:
Secondo voi il provvedimento è giustificato?
Se sì, da quali considerazioni?
Cool

Sì, giustificato. Io mi baso sui miei di figli: non credo che a quell'età siano in grado di valutare cosa si può e cosa non si può fare per stare lontano dai rischi. Che ci sono. A che età vanno da soli? Boh, difficile dire: si prova e si vede.

P.S.: Non voto per la Caserma delle Libertà. Cool
_________________
enrico r.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 12:09    Oggetto:
 
Z ha scritto:
e a 13 e mezzo? Wink
penso comunque che il provvedimento non valga solo per parigi ma anche per Mont Pirlon.
Ma non capisco cosa intendi, casmau. Confused


più non ci capiamo più mi sei simpatica Wink

volevo dire, come ha fatto Enrico che a 13 anni non si è in grado di valutare bene quali rischi puoi correre. Poi certo ci sono realtà che a 13 anni la vita ti costringe ad andare a lavorare e allora l'infanzia te la vivi nella prossima vita
_________________
http://scianarchik.blogspot.com/

http://vimeo.com/87710861

Di colpo tutta la mia facoltà di pensare si spegne.
Che sensazione piacevole! Ho forse dormito?
No sto facendo una gita con gli sci
H. Buhl
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

SimonRussi Rispondi citando



Registrato: 08/11/06 09:33
Messaggi: 4511
Luogo di residenza: Laives (BZ)

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 12:22    Oggetto:
 
Non sono d'accordo... non è con la repressione legislativa che si insegna che a 13 non si va in giro la notte. Sono le famiglie che devono insegnare ciò e vigilare sui propri figli. Se a 13 anni un bambino esce di notte, lo farà anche con il divieto. E comunque non penso che i politici abbiamo le opportune conoscenze di educazione e/o società per legiferare su tali argomenti.
_________________
СИМОН РУССИ

"Cosa sa di alpinismo chi sa solo di alpinismo?" C. L. R. James
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

mauro Rispondi citando



Registrato: 22/12/06 15:20
Messaggi: 1142
Luogo di residenza: trento

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 12:25    Oggetto:
 
Parecchi anni fa (almeno 30) sono stato per alcune volte in Germania per corsi estivi di tedesco.
Allora c'era il coprifuoco dopo le 22 per i minori di 16 anni (non giurerei sull'ora e sull'eta' esatta, ma l'ordine di grandezza e' quello).
Nessuno ne faceva uno scandalo, semplicemente si prendeva l'autobus mezz'ora prima per tornare a casa in tempo. Ed erano decisamente altri tempi.
_________________
In montagna sembra un uomo che cammina, in piano sembra un cavallo al trotto, in discesa è più veloce di un uccello in volo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 12:45    Oggetto:
 
SimonRussi ha scritto:
Non sono d'accordo... non è con la repressione legislativa che si insegna che a 13 non si va in giro la notte. Sono le famiglie che devono insegnare ciò e vigilare sui propri figli. Se a 13 anni un bambino esce di notte, lo farà anche con il divieto. E comunque non penso che i politici abbiamo le opportune conoscenze di educazione e/o società per legiferare su tali argomenti.


è un tema un po delicato, se un bambino è in giro di notte ci potrebbero essere dei problemi e anche seri, e alla sua famiglia non devi insegnare nulla perchè magari sono proprio loro a sfruttarli. e lo sfruttamento minorile non è che sia così raro. Non auspico repressione, ma attenzione, che sono cose assai diverse
_________________
http://scianarchik.blogspot.com/

http://vimeo.com/87710861

Di colpo tutta la mia facoltà di pensare si spegne.
Che sensazione piacevole! Ho forse dormito?
No sto facendo una gita con gli sci
H. Buhl
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7224
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 13:13    Oggetto: Re: andar di notte
 
Z ha scritto:
stamattina ascoltando Prima Pagina ho sentito che in Francia (il paese libero di altro topic) si parla di vietare ai minori di 13 anni la circolazione nelle ore notturne (dopo le 23). Un ragazzo non accompagnato trovato in giro verrebbe riportato a casa o in questura fino a essere riconsegnato ai genitori che avrebbero pure una diffida per la mancata sorveglianza.
Che ne pensate?
Secondo voi il provvedimento è giustificato?
Se sì, da quali considerazioni?
Cool


A mio giudizio, che ci sia o non ci sia un divieto, do per scontato che un qualsiasi agente (polizia, carabinieri, vigili) che
trovasse in giro un ragazzino di notte, lo fermi per le verifiche del caso.
Ma anche io comune cittadino, se capitasse, mi sentirei in dovere di approfondire o segnalare.
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato

Capitano Rispondi citando



Registrato: 26/03/05 10:27
Messaggi: 1026
Luogo di residenza: Pergine (Trento)

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 13:41    Oggetto:
 
io ho fatto il mio primo viaggio "libero" in Austria, usando il treno, in compagnia di un coetaneo, dormendo in tenda e/o negli ostelli (ma anche in stazione) a 15 anni Very Happy
Forse sono cambiati i tempi..... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

gianlu Rispondi citando



Registrato: 21/04/05 17:43
Messaggi: 1105
Luogo di residenza: Carmi

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 13:56    Oggetto:
 
Direi che son proprio cambiati i tempi.... Confused
A undici anni i miei caricavano me e mio fratello (quattro anni più piccolo!) sulla Freccia delle Dolomiti che da Mi mi portava fin su a Calalzo dove venivano i nonni a prendermi.
Due parole con il capotreno per darci un'occhiata, magari si cercava lo scompartimento con qualche nonno/a....
E manco c'erano i cellulari.... Rolling Eyes
_________________
“Senza regole tutto è permesso, tutto è possibile, ma tutto non ha Valore perché non è rapportabile a niente. Senza regole non si è nessuno” (W.Bonatti)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

scarpak2 Rispondi citando



Registrato: 11/10/06 09:25
Messaggi: 592
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 14:05    Oggetto:
 
SimonRussi ha scritto:
Non sono d'accordo... non è con la repressione legislativa che si insegna che a 13 non si va in giro la notte. Sono le famiglie che devono insegnare ciò e vigilare sui propri figli. Se a 13 anni un bambino esce di notte, lo farà anche con il divieto. E comunque non penso che i politici abbiamo le opportune conoscenze di educazione e/o società per legiferare su tali argomenti.


forse i politici sono anche genitori, pertanto è una di quelle materie sulle quali legiferano con cognizione di causa. E se devi mettere sotto pressione i genitori affinchè aprano gli occhi è giusto farlo. Sai che in occasione di feste, ecc. al pronto soccorso di BZ vengono ricoverati, nel cuore della notte, numerosi ragazzi di quell'età pieni di alcol ed è già successo che gli operatori non abbiano potuto rintracciare i genitori perchè non erano in casa?

Max

P.S: sono tutt'altro che astemio.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Z Rispondi citando



Registrato: 27/03/06 18:32
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 14:51    Oggetto:
 
Smile Laughing Very Happy Mr. Green
Top
Profilo Invia messaggio privato

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 14:59    Oggetto:
 
Z ha scritto:
Smile Laughing Very Happy Mr. Green



Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Question Question Question Question
_________________
http://scianarchik.blogspot.com/

http://vimeo.com/87710861

Di colpo tutta la mia facoltà di pensare si spegne.
Che sensazione piacevole! Ho forse dormito?
No sto facendo una gita con gli sci
H. Buhl
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

ape277 Rispondi citando



Registrato: 04/09/06 11:38
Messaggi: 523
Luogo di residenza: Marter Valsugana (TN)

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 15:04    Oggetto:
 
casmau ha scritto:

Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Question Question Question Question


Trattando la discussione dell'andar di notte non deve essere per forza tutto chiaro! Wink
_________________
Laga ìa con chel libre di mostàz!!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Magazine: tra cultura e informazione
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb