FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Alla faccia del ripiego: Monte BIANCO & ritorno in TENDA
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo

Franz77 Rispondi citando



Registrato: 07/04/06 15:17
Messaggi: 371
Luogo di residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mar Giu 29, 2010 15:17    Oggetto: Alla faccia del ripiego: Monte BIANCO & ritorno in TENDA
 
Dopo i giovedì Neri…non poteva mancare un we BIANCO. Ma eravamo Verdi di rabbia…
Siamo io, Mara, Alessandra, Antonio e Mauro. Siam a Chamonix alle 13 quando a sorpresa scopriamo che il trenino di Montenvers è ancora chiuso per una frana di 15 giorni fa. Salire al rifugio Couvercle da valle è troppo lunga visto l’orario. Chiamiamo il rifugista, che stranamente all’atto della prenotazione non ci aveva detto nulla su questo “diversivo” nell’accesso. Si arriva per la Vallée Blanche dall’Aiguille du Midi. Ivi giunti però constatiamo a malincuore, dopo aver interpellato una guida francese con tanto di scambio di insulti, che non c’è una traccia evidente e vista l’ora decidiamo di fermarci al Cosmiques. Siccome il Couloir du Diable non pare in condizioni, optiamo per la Traversata del Monte Bianco. Ci siamo già stati tutti in cima, alcuni anche più volte, ma non ci dispiace tornarci (io dopo 8 anni).
In 5h tocchiamo la vetta. La gamba c’è. E’ sempre emozionante e con una giornata così merita proprio. Discesa per l’ottima Arete des Bosses e poi al rifugio dei Grand Mulets. Fino a 2200 neve continua, poi lungo traversone per arrivare a Plan de l’Aiguille e a Chamonix.
Insomma, un weekend improvvisato, ma che ha regalato comunque emozioni e una bella gita “allenante” per mete future in quota.
In ogni caso è strano che sul sito OHM di Chamonix non ci sia cenno al trenino:
http://www.ohm-chamonix.com/fiche.php?id=02&req=1&ling=Fr

Citazione:
Mise à jour du samedi 26 juin 2010 :Les courses de neige, dans le secteur du Couvercle, se font tant que les conditions de gel restent bonnes. Le départ du couloir Whymper devient sec et les courses rocheuses d'arête du secteur sont encore enneigées.
Mise à jour du jeudi 24 juin 2010 :Au départ du Couvercle, s'est fait ce matin : La Pointe Isabelle, la traversée des Courtes.

Ma lo si possa trovare "solo" su MeteoCham o il sito degli impianti.
Ma soprattutto da parte del rifugista...;-(



NOTE AD HOC:
Noi partiti dal Cosmique all'1e40. Gli skialpers partivano alle 3:30. La Nord era abbondantemente tracciata. Anche la discesa dalla Vallot ai Grands Mulets. La neve nel primo tratto dalla Vallot era un po' farinosa. Poi firn perfetto. Qualche tratto in crosta, credo. E poi trasformatone. Tratto della Jonction a piedi e poi trasformatone fino a 2300 ancora su ghiacciaio. Si risale 50 m su neve e poi per lingue residue sotto la Midi fino a 2200 sotto la stazione di Plan de l'Aiguille...
ANDATECI ANCORA SE POTETE!!!!!!



Il fotoreport completo allo:
http://www.on-ice.it/onice/viewtopic.php?t=8291



Ecco le foto di "assaggio":


Alba spettacolare


Les Bosses (Grande e Petite) sull’omonima cresta (nostra discesa)


Cominciando la discesa


La Nord del Bianco (abbondantemente discesa con gli sci)


Aiguille du Midi e Verte

_________________
Due forumisti:"I fotoreports di Franz son come i giornalini pornografici:non leggo il testo,guardo solo le foto.Quindi Franz,continua a postar i tuoi reports, altrimenti mi tocca riabbonarmi a LeOre"
"Franz ormai è come un patrimonio dell'umanità"


L'ultima modifica di Franz77 il Mar Lug 06, 2010 16:33, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN

bertl Rispondi citando



Registrato: 30/09/07 17:53
Messaggi: 102
Luogo di residenza: Eppan (BZ)

MessaggioInviato: Mar Giu 29, 2010 19:28    Oggetto:
 
Come al solito Franz, fantastiche foto super. Shocked
_________________
alberto
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

clark Rispondi citando



Registrato: 22/12/07 10:26
Messaggi: 1856
Luogo di residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Mar Giu 29, 2010 21:41    Oggetto:
 
Che sogno! Chissà se prima o poi... Smile
Foto sempre spettacolari! Very Happy
_________________
le cose semplici sono le più belle
Top
Profilo Invia messaggio privato

l'ultima strega Rispondi citando



Registrato: 14/05/09 20:17
Messaggi: 2380
Luogo di residenza: in tutto il mondo

MessaggioInviato: Mer Giu 30, 2010 7:54    Oggetto:
 
Le tue imprese, come le foto, sono sempre un spettacolo, soprattutto ad inizio giornata!

Gran bel ripiego, Franz Very Happy Wink
_________________
Torno a casa ma ho già voglia di ripartire. Ho capito qual è il senso di una spedizione.E' salire una montagna andando oltre.E' distaccarsi dalla cima da elenco ... E' vivere l'assenza di radici come un cammino di libertà.... (Silvia M.Buscaini )
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

fluto Rispondi citando



Registrato: 19/04/05 14:00
Messaggi: 4130
Luogo di residenza: piccole dolomiti, pasubio

MessaggioInviato: Mer Giu 30, 2010 10:31    Oggetto: Re: Alla faccia del ripiego: Monte BIANCO
 
bella franz Exclamation
continua a postare, altrimenti d'estater mi deprimo Wink Wink

Franz77 ha scritto:
...
ANDATECI ANCORA SE POTETE!!!!!! [/i]


trovassi qualcuno Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes ci andrei sicuro Arrow
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato

Flatlandia Rispondi citando



Registrato: 26/12/06 15:47
Messaggi: 427

MessaggioInviato: Gio Lug 01, 2010 4:52    Oggetto:
 
Bellissime foto, complimenti!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato

robferri Rispondi citando



Registrato: 31/03/05 17:52
Messaggi: 1659
Luogo di residenza: Reggio Emilia

MessaggioInviato: Gio Lug 01, 2010 17:17    Oggetto:
 
Franz grazie delle foto entusiasmanti.
Alcune domande, se te la senti di rispondermi:
quanto è difficile la salita con picca e ramponi dal Cosmique al MB e discesa ai Grand Mulets?
Potrebbe essere un progetto da realizzare in futuro...

Da quello che hai scritto il MB si può fare con gli sci anche dal Cosmique...com'è rispetto alla salita dai Grand Mulets?
Grazie Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

@le Rispondi citando



Registrato: 29/03/05 15:51
Messaggi: 3584
Luogo di residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Lug 01, 2010 18:03    Oggetto:
 
MA VA IN MONA!! tu e la tua gita di ripiego!!! Twisted Evil Wink Laughing
_________________
La debolezza ha paura di grandi spazi, la stupidità ha paura del silenzio. Aprite gli occhi e le orecchie, chiudete le radioline, niente rumore, niente grida niente clacson. Ascoltate la musica delle montagne!!

Samivel
Top
Profilo Invia messaggio privato

ape277 Rispondi citando



Registrato: 04/09/06 11:38
Messaggi: 523
Luogo di residenza: Marter Valsugana (TN)

MessaggioInviato: Ven Lug 02, 2010 9:44    Oggetto:
 
Notevole la successione coloristica delle foto...
Sono una cosa non ho capito, la questione dello scambio di improperi per via della traccia.
Che si possa imprecare tracciando, è pacifico, ma che si possa anche tracciare imprecando, questo non lo sapevo! Wink
_________________
Laga ìa con chel libre di mostàz!!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage

Franz77 Rispondi citando



Registrato: 07/04/06 15:17
Messaggi: 371
Luogo di residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Ven Lug 02, 2010 11:39    Oggetto:
 
robferri ha scritto:
quanto è difficile la salita con picca e ramponi dal Cosmique al MB e discesa ai Grand Mulets?
Potrebbe essere un progetto da realizzare in futuro...
Da quello che hai scritto il MB si può fare con gli sci anche dal Cosmique...com'è rispetto alla salita dai Grand Mulets?
Grazie Very Happy

La salita dal Cosmiques è solitamente ipertracciata.
Basta comunque vedere sul sito OHM.
Se i ponti cominciano a diventare pericolosi, sicuro che passa una guida a fare una nuova traccia Rolling Eyes Wink
Salire alla spalla del Tacul sarà 45° max, ma con belle peste.
Unico tratto un po' più ripido è salire alla spalla del Maudit (50°), ma c'è solitamente una corda (per la discesa) e cmq tracciata anche quella.
Vai sereno.
Per quanto riguarda gli skialpers, secondo me è un'ottima alternativa alla svagonata dal Mulets. Vero che gli sci restano in saccoccia fino al colle della Brenva... Si potrebbero calzare per salire al Tacul però se c'è qualche tratto più ripido... E poi si calzerebbero traversando al Maudit, ma non salendo allo stesso....
Però con quella neve e le belle tracce vai via spedito.
Il pezzo più faticoso della salita è proprio l'ultimo, quando la cima è lì, ma non arriva mai...e lì li tieni di sicuro ai piedi.
Se pensi che dal Mulets cmq devi farti la cresta delle Bosses con gli sci in spalla...che non sono 50m (ma 400 aerei)...
Per la discesa (dalla Nord) ovviamente le cond vanno valutate in loco e tenendo sott'occhio l'andamento dei giorni precedenti...trovare il 40°-45° in crosta...potrebbe essere una "menata".
ape277 ha scritto:
Sono una cosa non ho capito, la questione dello scambio di improperi per via della traccia.
Che si possa imprecare tracciando, è pacifico, ma che si possa anche tracciare imprecando, questo non lo sapevo! Wink

Usciti dall'Aiguille, come su consiglio del rifugista del Couvercle sentito da valle, ci aspettiamo una traccia nella Vallée Blanche. Ma a vista sembra che tutte vadano solo verso il Torino. Tra l'altro la Vallée classica è lunga, più rapida è la via che porta al Requin, ma più crepacciata. Vedo una guida fuori dalla funi e gli chiedo se sa se c'è la traccia per i Requin. La sua risposta scocciata, scostante e strafottente: "Je sais pas".
E chi dovrebbe saperlo se non lui????? Io devo saperlo?
Mentre me ne vo'...dico agli altri "Quelle guide de m...."
Ovviamente lui ribatte...dicendo che in montagna si va anche senza traccia...
Certo certo...sono io il primo, ma non alle 3 del pomeriggio, quando un rifugista omette di dare tutte le info utili (in primis l'orario di partenza più consono per attraversare un ghiacciaio) per raggiungere il proprio rifugio!!!
_________________
Due forumisti:"I fotoreports di Franz son come i giornalini pornografici:non leggo il testo,guardo solo le foto.Quindi Franz,continua a postar i tuoi reports, altrimenti mi tocca riabbonarmi a LeOre"
"Franz ormai è come un patrimonio dell'umanità"
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN

gianlu Rispondi citando



Registrato: 21/04/05 17:43
Messaggi: 1105
Luogo di residenza: Carmi

MessaggioInviato: Ven Lug 02, 2010 13:57    Oggetto:
 
@le ha scritto:
MA VA IN MONA!! tu e la tua gita di ripiego!!! Twisted Evil Wink Laughing


CAZZO Exclamation Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil























.......si può dire ????? Embarassed
_________________
“Senza regole tutto è permesso, tutto è possibile, ma tutto non ha Valore perché non è rapportabile a niente. Senza regole non si è nessuno” (W.Bonatti)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Ven Lug 02, 2010 15:34    Oggetto:
 
gianlu ha scritto:
@le ha scritto:
MA VA IN MONA!! tu e la tua gita di ripiego!!! Twisted Evil Wink Laughing


CAZZO Exclamation Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil























.......si può dire ????? Embarassed


si dice MINCHIA!!!!! Laughing
_________________
http://scianarchik.blogspot.com/

http://vimeo.com/87710861

Di colpo tutta la mia facoltà di pensare si spegne.
Che sensazione piacevole! Ho forse dormito?
No sto facendo una gita con gli sci
H. Buhl
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

gianlu Rispondi citando



Registrato: 21/04/05 17:43
Messaggi: 1105
Luogo di residenza: Carmi

MessaggioInviato: Sab Lug 03, 2010 8:11    Oggetto:
 
SU da voi, forse.... Laughing
Qua se dixe CASSO Exclamation

(che è anche sopra Erto....)
_________________
“Senza regole tutto è permesso, tutto è possibile, ma tutto non ha Valore perché non è rapportabile a niente. Senza regole non si è nessuno” (W.Bonatti)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

robferri Rispondi citando



Registrato: 31/03/05 17:52
Messaggi: 1659
Luogo di residenza: Reggio Emilia

MessaggioInviato: Sab Lug 03, 2010 14:42    Oggetto:
 
Grazie Franz, adesso parlo con la mia compagna di cordata che lancia delle idee, ma sembra che ancora non sappia cosa scatena. Adesso sta glissando... gli farò leggere il tuo post.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Franz77 Rispondi citando



Registrato: 07/04/06 15:17
Messaggi: 371
Luogo di residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 16:23    Oggetto: Ancora in zona BIANCO
 
robferri ha scritto:
Grazie Franz, adesso parlo con la mia compagna di cordata che lancia delle idee, ma sembra che ancora non sappia cosa scatena. Adesso sta glissando... gli farò leggere il tuo post.


Se non volesse andare in quei rifugi chiassosi e affollati, puoi sempre proporle una rilassante "tendata" con la "scusa" del romanticismo...
Vedrai che la conquisti Laughing Laughing Laughing

Sul Glacier du Géant, 03-03 luglio 2010
http://www.on-ice.it/onice/viewtopic.php?t=8346

Il nostro “campo base”


Vai Warta


Ponti


La nostra “buona notte”


Bei scenari di sfondo


Ogive della Mer de Glace

_________________
Due forumisti:"I fotoreports di Franz son come i giornalini pornografici:non leggo il testo,guardo solo le foto.Quindi Franz,continua a postar i tuoi reports, altrimenti mi tocca riabbonarmi a LeOre"
"Franz ormai è come un patrimonio dell'umanità"
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb