FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
CORDAMOLLA "integrale"

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo

Franz77 Rispondi citando



Registrato: 07/04/06 15:17
Messaggi: 371
Luogo di residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mer Ago 04, 2010 17:01    Oggetto: CORDAMOLLA "integrale"
 
Punta KENNEDY, cresta Est (A. Corti e N. Dell'Andrino, 1914); 500m, AD+/IV
+
Monte DISGRAZIA, “Cordamolla” (De Ferrari e I.Dell'Andrino), 550m, AD+/III+




Due salite classiche su una delle montagne più belle della Regione. L’abbinamento delle due vie rappresenta una appagante cavalcata su ottimo gneiss. Posto tappa naturale è rappresentato dall’accogliente Bivacco OGGIONI, in una splendida posizione. Per questa nuova avventura, prima della pausa estiva marittima, sono con me Mattia e Michele: una bella cordata che non riproponevamo da un po’, una cordata che dà sicurezza e tranquillità.
Partiamo da Chiareggio in Val Malenco verso le 8 di sabato. La giornata è favolosa. In breve siamo al Rifugio Gerli Porro dove gli uomini del Soccorso Alpino stanno facendo i voli con l’elicottero per la riattrezzatura a spit e fix di tutte le soste di calata dalla vetta del Disgrazia: un bijoux per la nostra discesa di domani, che lusso! Nemmeno a farlo apposta! Dal rifugio al ghiacciaio del Ventina e da lì al Bivacco Taveggia. Comincia la cresta della Kennedy. Il panorama stupendo. Scavalchiamo e aggiriamo un torrione dietro l’altro fino a una bellissima placconata di 80 metri di IV su roccia da urlo. La cresta prosegue poi ancora con qualche passaggio interessante ed esposto. Dalla cima giungiamo alla doppia che ci permette di saltare la crepaccia terminale e giungere al bivacco per goderci la cena e il sole al tramonto. Siamo in 10. Tutti diretti l’indomani alla Cordamolla ovviamente. Partiremo col primo sole. Per un ripido pendio ghiacciato (qualche vite) siamo alla cresta vera e propria. Anche qui si prosegue agevolmente in conserva. Giunti al tratto nevoso che dà nome alla via cediamo il passo a Mattia. Molto estetica, ma facile in queste condizioni. Altra cordate l’aggirano (cosa possibile solo in questi anni di magra) sulle rocce della sinistra, ma ci sembra uno “spreco” Wink Tre filate di III-IV su roccia solida e siamo al Bivacco Rauzi e al punto trigonometrico della vetta. Cominciano ora le comodissime doppie (5) verso il ghiaccio del Ventina. Le soste sono ottime e ben visibili. Ce ne sono ogni 25 m, ma noi facciamo calate da 60m. L’ultima è suggestiva nella larga crepaccia terminale. Da qui lunga ma veloce camminata nel ghiacciaio in buone condizioni (con un’ultima doppia – riattrezzata - su uno sperone roccioso per evitare una crepaccia terminale) per giungere alla meritata birra al rifugio. Proprio un bel we. Grazie ai soci che si sono dimostrati una garanzie. BUONE VACANZE!


Il report al solito allo:
http://www.on-ice.it/onice/viewtopic.php?t=8542

E tre foto:






_________________
Due forumisti:"I fotoreports di Franz son come i giornalini pornografici:non leggo il testo,guardo solo le foto.Quindi Franz,continua a postar i tuoi reports, altrimenti mi tocca riabbonarmi a LeOre"
"Franz ormai è come un patrimonio dell'umanità"
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN

l'ultima strega Rispondi citando



Registrato: 14/05/09 20:17
Messaggi: 2380
Luogo di residenza: in tutto il mondo

MessaggioInviato: Mer Ago 04, 2010 20:10    Oggetto:
 
Beh, è sempre un onore per me essere la prima a farti(vi) i complimenti, Franz, per la splendida cavalcata e per le foto, che sono seconde solo all'impresa Very Happy

Meno male che ci tieni compagnia in questa calda estate scorazzandoci su creste e ghiacciai.... Razz

Allora a dopo il mare (sssshhhh!!!) Wink
_________________
Torno a casa ma ho già voglia di ripartire. Ho capito qual è il senso di una spedizione.E' salire una montagna andando oltre.E' distaccarsi dalla cima da elenco ... E' vivere l'assenza di radici come un cammino di libertà.... (Silvia M.Buscaini )
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb