FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Abruzzo 2012 vol.1 "Venacquaro"

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo

giovannibusato Rispondi citando



Registrato: 09/03/06 16:03
Messaggi: 2160
Luogo di residenza: Paesello

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 17:20    Oggetto: Abruzzo 2012 vol.1 "Venacquaro"
 
Le storie sono come il vino buono, prima di imbottigliarlo devi lasciarlo riposare qualche giorno poi, con calma, puoi vuotarlo in quella bottiglia sempre mezza piena che è la vita; altri profumi, altri lieviti, ricordi..
Ricordi sono anche quelli che ti passano davanti agli occhi quando l’Abruzzo ti viene incontro a 170 km/h con il Vikingo al volante che ride, l’Avvocato che ride seduto dietro mentre rimbomba tra le lamiere il Requiem di Mozart: “Dies irae, dies illa solvet saeclum in favilla”..Alle spalle ci lasciamo montagne brulle come mai viste e le bestemmie di Tino che rimane in poltrona con un ginocchio sbriciolato a valigie fatte.
Può essere lunga la strada che porta dagli amici?
Basciano Val Vomanooooooo !!!!!!! .. grida l’Avvocato ogni volta che gli chiediamo quando girare; continua a consultare il cellulare ma il navigatore e il satellite comunicano più lentamente di quanto si muova il vikingo..
Poi squilla il telefono; è l’Orso da qualche parte in agguato su questa strada che diventa buia; per un attimo li affianchiamo.. fari, trombe, gesti amichevoli (!), ammiccamenti, poi ci perdiamo ancora..
Basciano Val Vomanooooo……
Improvvisamente il mare! L’odore del mare!
eppure le montagne così vicine;
qui il mare non ti abbandona mai come sulla Montagna Perfetta; che grandiosa opportunità..
Intanto la strada si fa più stretta, piccoli paesi, poi boschi e tornanti solitari, sembra che la montagna si sia scrollata giù in pianura gente e case; spuntano distanti e luminosi piccoli paesini arroccati tenacemente infine pure il nostro, ‘Ndrummisele..
Il Vikingo entra con la solita velocità e in un batter d’occhio siamo fuori dall’altra..
Bucato il paese.. Bosco!!
Il Vikingo pianta i freni che l’Avvocato è sommerso dall’armamentario sciatorio; ritorniamo lentamente e saliamo, è un paese fatto di stradine strette e scale (!) tra le case, con un Campanile che suona tutte le ore e pure le mezze!
Poca gente in giro anzi, nessuno. Solo la locanda è illuminata: ci siamo!! Venaquaro!
Dentro è esattamente come me l’aspettavo; essenziale, calda, parte degli amici sono già arrivati e c’è la padrona che armeggia vigorosamente tra i tavoli, se ti prendi una “fiancata” togliti, che sei in mezzo alle palle! Trovo gente lontana che non vedevo da anni, altri che abitano vicino a casa e che altrettanto non vedevo da molto..
Effetto OTT, un inspiegabile movimento migratorio..
Può essere lunga la strada che porta dagli amici?
Maurizio, Anna, Silvia; conosco a prima vista Tavernello che abbraccio subito.. ricorda Tino ma lì ce ne stanno due di Tino.. e poi tutti gli altri dei quali non riesci a dire perché vorresti dirli tutti assieme come opprimente sembra il posto a tavola che vorresti essere in ogni angolo insieme a tutti contemporaneamente.. Buon per noi che manca Gino, ma arriverà, sicuro che arriverà ma spero tardi!
Che dire dei cibi? Dirò.. diro’ più avanti, che pensare ora ai panini di pane vecchio col formaggio da affettare e il triste cetriolo che ci propinano ultimamente mi vien da bere subito sto’ Montepulciano..aaaaaaaaa….. l’amatricianaaaaaa…
Evvai con la musica.. intanto Mario gioca l’asso; compare una piccola fisarmonica che scopro qui tutti sanno suonare.. glielo insegnano da piccoli ma senza musica, “a orecchio”.. così il ragazzo prende a suonare, Maurizio ai bonghi si perde in ritmi esotici e noi si balla; Giro di Genziana, giro di crema, giro di Tarantella che arriva Gino.. è fatta!
Insomma la prima sera va così, ci sono talmente tante cose da dire che alla fine ricordo vagamente che si parlava di cosa fare l’indomani ma “di mestiere” mi sono defilato sotto il portico a cicche e genziane e goduto appieno l’attimo.
A qualche ora ci siamo diretti al nostro “campo” che è sotto la chiesa, sotto al campanile.. appartamento spartano, stufa a pellet che intorno il bosco mangia il paese ma non c’è più neanche chi va a tagliarla: letto matrimoniale per i colombi; camerata con letti a castello per la truppa; l’avvocato Ufficiale di Giornata pronto al contrappello! Pigolino toglie un letto e lo trasporta in cucina.. “ mi hanno operato al naso, russo!”Prepariamo un po’ di cose per domani, quattro risate da caserma, di quelle dette al buio che ti vien da ridere anche dopo mezzora. Quasi quasi mi sto addormentando che mi ritrovo sbrandato da quel sciagurato del Vikingo di rientro dalla toelettatura; sapete, quel ragazzo lì porta il phoen anche nello zaino per sistemare il capello prima della discesa.
intanto si dorme.. che silenzio quassù..
beh, silenzio..
Don, don, den! (2.30[le mezze!])
buonanotte (!), a domani..

PS:qualcuno ci piazzi qua e la qualche foto ..
_________________
giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

gianko Rispondi citando



Registrato: 11/04/06 18:56
Messaggi: 4148
Luogo di residenza: Quebec City

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 17:55    Oggetto:
 
ahahaha! Bellissimo,vai con il secondo racconto Wink
_________________
Gianko

____________________________

il tempo che passa "piega" solo i pigri....
Top
Profilo Invia messaggio privato

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7274
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 18:55    Oggetto:
 
Dopo l'abbuffata di foto, era proprio quello che ci voleva!

Grande Giovanni!

Mi hai fatto rivivere la prima sera, ora aspettiamo il resto Wink Wink

P.s.- Non servono foto, il tuo racconto è come un film.
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 19:29    Oggetto:
 
Valentino_52 ha scritto:
Dopo l'abbuffata di foto, era proprio quello che ci voleva!

Grande Giovanni!

Mi hai fatto rivivere la prima sera, ora aspettiamo il resto Wink Wink

P.s.- Non servono foto, il tuo racconto è come un film.


asslolutamente daccordo!!! vietato alle immagini Wink

vai narratore!!! Wink
_________________
http://scianarchik.blogspot.com/

http://vimeo.com/87710861

Di colpo tutta la mia facoltà di pensare si spegne.
Che sensazione piacevole! Ho forse dormito?
No sto facendo una gita con gli sci
H. Buhl
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

l'ultima strega Rispondi citando



Registrato: 14/05/09 20:17
Messaggi: 2390
Luogo di residenza: in tutto il mondo

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 19:45    Oggetto:
 
Valentino_52 ha scritto:

P.s.- Non servono foto, il tuo racconto è come un film.


chi ci prova, gli taglio le mani! Evil or Very Mad Twisted Evil

Grande Giovanni, mi è sembrato di esserci Shocked.... proiettata dentro al bosco alla velocità del Vikingo Exclamation Smile Razz
_________________
Torno a casa ma ho già voglia di ripartire. Ho capito qual è il senso di una spedizione.E' salire una montagna andando oltre.E' distaccarsi dalla cima da elenco ... E' vivere l'assenza di radici come un cammino di libertà.... (Silvia M.Buscaini )
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Annibale Rispondi citando



Registrato: 29/12/07 20:55
Messaggi: 2868
Luogo di residenza: Pescara

MessaggioInviato: Mer Mar 28, 2012 15:51    Oggetto:
 
Bel racconto Very Happy
Grande G.Busato Cool
Ma ho come l'impressione che sia in un certo qual modo introduttivo,che il meglio debba ancora venire Very Happy
Vai avanti,orsù...
_________________
« Noi troveremo una strada. Oppure ne apriremo una nuova. »
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb