FAQHome    FAQFAQ    CercaCerca    Lista utentiLista utenti    GruppiGruppi    AlbumAlbum    FAQPrivacy Over The Top 
  ProfiloProfilo    Messaggi privatiMessaggi privati    Log inLog in 
 
Abruzzo 2012 Vol.2 – Monte Gorzano
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo

giovannibusato Rispondi citando



Registrato: 09/03/06 16:03
Messaggi: 2160
Luogo di residenza: Paesello

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 19:24    Oggetto: Abruzzo 2012 Vol.2 – Monte Gorzano
 
Risveglio impastato: un po’ il campanile, un po’ alcuni rumori notturni non ben identificati;
forse l’agnello della sera, o il Montepulciano…
Alle sei, forse prima, suona pure il telefonino, qualche anima insonne nell’alba della Laga!
Ne approfitto subito per pareggiare col Vikingo la “sbrandata” della sera prima con un bel gavettone (!)
che balza in piedi imprecando in cima al letto a castello scendendo disordinatamente trascinando coperte e materasso sul Tenente sottostante; la stanza è un disastro di cose sparse che è un problema anche fare gli zaini.
Caffe’ veloce e siamo in piazza (quella col Campanile)..
Alla rinfusa arrivano i partecipanti variamente segnati dalla serata e dalla nottata, stranamente non c’è traccia di quell’agonismo palpabile nei parcheggi dei soliti fine settimana dove la gente silenziosa si prepara.
Qui si ciondola piacevolmente mani in tasca e calci ai sassi della piazza, in attesa della Guida che però se ne è andata notte tempo per vedere l’alba, e per telefonare..
Così con poche indicazioni e qualche telefonata, la truppa si dirige incerta verso l’appuntamento.
Scendiamo nel fondo valle per poi risalire verso Cesacastina da dove la strada diventa sterrata, sempre più sterrata (!) finchè giungiamo ad una malga.. una malga?.. persi!!
La truppa inizia a rumoreggiare, qualche segnale di diserzione, ma abituati (al Paesello) a perderci quasi sempre sembra di essere a casa, col Tino che guarda la carta e la gira come un volante e ride, tanto sappiamo che Silvia e Maurizio sono lassù imboscati da qualche parte, per cui, sci in spalle e via a cercar tracce.
Intanto ci guardiamo attorno, la giornata è splendida, c’è un po’ di vento, giusto per non sudare; questi monti sembrano un po’ Lagorai un po’ Maddalene col pregio che per sciare basta che ci sia l’erba ghiacciata..
Di buona lena prendiamo a salire guardinghi, un po’ Bracchi; qualche traccia di sci sulla neve, il buco di un bastoncino, la cenere di una Gauloises (!).. poi bosco di faggio dritto e chiaro che sembra betulla e le tracce sulla neve appena visibili di quel folletto leggero di Silvia che in breve sbucano in una radura al limite del bosco; su una chiazza d’erba Maurizio ride sotto la coppola.
Intanto il bosco si anima di voci, la truppa sale in ordine sparso, ci supera, due cani ci fanno compagnia, sono magri come la terra qui ma buoni come chi è abituato a condividere il poco di tutti i giorni.
La parte alta del Gorzano è un grande altopiano inclinato spazzato da un vento teso da nord(?) che quando ti pieghi sottovento a rifiatare, ti fa incrociare lo sguardo con lo splendido trittico; Corno Grande, Intermesoli, il Corvo: quale di queste domani?
Ma intanto siamo in vetta, alla fine dell’altopiano che precipita a valle; più gente arriva e più dialetti si incrociano nel festeggiare; dal teutonico serioso Berg Heil, alla semplice stretta di mano con un “bravo” e pacca sulla spalla, al mitico ciu-ce-me-lo della Bella Laita, che scopro conosciuta dagli Gnomi della Laga.
Gia’, perché mentre voi salivate distratti, io ho avuto modo di parlare con due Gnomi del posto (Monte e Pulciano)ma questa è un’altra storia..
Come nelle migliori occasioni spuntano dagli zaini i Prosecchi, salami, formaggi; neanche l’ombra di un “integratore” o di una “barretta”, magari in fondo a qualche zaino c’era pure ma sarebbe stato un massacro…
Leo e Gino non si smentiscono mai e poco dopo i botti dei tappi sembrano i fuochi di ferragosto; grandi brindisi, mezze ole per chi arriva fino a Maurizio e Silvia che da buone guide, chiudono la salita.
Non ci fosse stato quel vento fastidioso chissà quando saremmo scesi, ma un po’ il freddo un po’ il richiamo del Firn ecco che Tavernello scompare dal bordo dell’altopiano giù per un ripido niente male e noi dietro; la neve è eccezionale e dopo un paio di curve a saggiarne la tenuta, addio freni (!), si scende alla grande fino a perdere gambe e fiato.
Forse a causa del prosecco di vetta nessuno sembra particolarmente prudente, pure le Signore la “mollano” alla grande..(la discesa Gino!! La discesa!!)
Purtroppo in basso la neve scarseggia e dapprima sciando sulle ultime chiazze, poi un po’ di prato, un guado(!)e qualche altro tratto foglia-neve arriviamo al bosco di faggio.
Come ET allungo il dito sulla corteccia: Casa!!
Già, perché il bosco di faggio è stata la mia pista di sci da bimbo, curve strette, colpo d’occhio; ma a sentire gli altri, pure loro vantano quarti di nobiltà boschiva..
così parte la sfida: il primo che toglie gli sci nel bosco è una Merdaccia!
Gino Ale, Leo sfrecciano ovunque, Tavernello pure, difficile descrivere le traiettorie e i passaggi nel fitto a occhi chiusi ma sicuro che quando abbiamo tolto gli sci la neve era già finita da un pezzo!
Poi con un tratto di bosco pianeggiante rientriamo alle macchine; l’alpeggio è veramente rilassante e le birre del LEOne fanno il resto.
Da rimanere qui a chiacchierare distesi sull’erba fino a notte se non fosse che ci aspettano a Frattoli dove, si dice, producano il miglior Guanciale del mondo.
Come direbbe il nostro Luca GPS: “ghe da nar..”
Così smantelliamo il campo dopo l’ennesima birretta e muoviamo alla volta Frattoli; durante la salita una nebbia improvvisa dal profumo di grigliata: è Frenko e la sua Mazda a… legna!
Contrada abbarbicata sul monte tra i boschi, il posto promette bene; Valentina la padrona di casa comanda, le figlie corrono, Araldo il marito si attarda a bere un bicchiere, ma subito ripreso dall’intera famiglia si avvia borbottando in cucina.
Infatti la pasta e fagioli che arriva è buona che neanche si può descrivere; guardo il Vikingo mangiarla con soddisfazione, penso ai fagioli!
Ancora un piatto, Via! Intanto arriva anche la pasta con i funghi.. al terzo , quarto piatto Silvia consiglia di andarci piano che poi c’è la carne!! Te possino..
Agnello, Agnellone, pecora arriva di tutto con ottimi contorni, il vino è buono e Gino distribuisce anche bottiglie di prosecco; la festa dilaga tra canti, scherzi e chiacchiere.. un cinghiale preoccupato controlla la situazione dai margini dell’orto.
Ma, e questo guanciale??
Con religioso raccoglimento seguiamo Araldo nella taverna dove cucina la carne alla brace; a parte le dimensioni del caminetto sul quale si può cucinare un gregge alla volta, ci ritroviamo tutti col naso all’insù come ad ammirare un cielo stellato.. sì di salumi , prosciutti, guanciali e capocolli..
spunta qualche grappino, c’è un casino indescrivibile intanto che fuori scende ormai la sera arriva la padrona a spazzarci fuori perché abbiamo bloccato l’intero agritur..
Ciondoliamo in strada che nessuno vuole partire, alcuni amici rientrano a casa, abbraccio Maurizio e Silvia un po’ col groppo, non solo per il Montepulciano, queste sono persone veramente speciali come Anna che rimarrà fino alla fine del raduno a spazzar via con la sua scopa gli ultimi tiratardi.
Noi invece torniamo in paese, si discute sull’itinerario di domani, abbandonato il Corvo si punta al Corno Grande; ora resta da decidere se partire dal piazzale o utilizzare la seggiovia, ma visto il benessere dilagante ogni volta che si arriva vicini a prendere una decisione.. ecco che si apre una nuova birra..
saranno le sette? le otto? Boh.. decidiamo di prendere un po’ di pane e qualche birra per fare un ultimo spuntino serale nell’alloggio di Admin..
il problema è che non ricorda più dov’è!! Dice: “c’è una scala
..auguri, qui ci sono solo scale!!
Girando a vuoto, piano piano si aggregano altri che dicono la loro.. così alla fine è una allegra processione quella che si snoda per le vie del paese, e dopo diversi tentativi eccoci finalmente ad imbandire la tavola per un meritato spuntino notturno!
Tavernello, uno di noi!
Stiamo insieme da un giorno e mezzo e sembra di averlo sempre conosciuto.
Oggi con gli sci, nella scelta delle traiettorie, nel muoversi nel bosco; stasera al tavolo.. coltello per il salame? Pronto.. , pane di ritorno, cavatappi?: pronto! Pezzo di formaggio? Birra… e via incrociando da da consumati festaioli senza bisogno di parlare.. occorrono anni e anni di Spuntini per una tale coordinazione e una empatia istantanea.. a pelle! È così: Tavernello, uno di noi!
Insomma domani si va al Corno Grande, e questo è sicuramente l’unica cosa certa visto che non si è definito altro.. almeno che io ricordi.
Con una discreta serpentina ritorniamo a casa, quella sotto al campanile.
Penso di aver fatto una doccia, poi in una sorta di coma vigile; ricordo il letto di Pigolino a castello sopra il mio e ho pensato al suo naso.. poi un altro pensiero alla pasta e fagioli e, per un attimo, giurerei di aver incrociato il sorriso del Vikingo..
ma forse tutto questo era già sogno.
_________________
giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 20:21    Oggetto:
 
ero così felice e emozionato di rivedervi che la notte è volata via come un tappo di prosecco Wink
_________________
http://scianarchik.blogspot.com/

http://vimeo.com/87710861

Di colpo tutta la mia facoltà di pensare si spegne.
Che sensazione piacevole! Ho forse dormito?
No sto facendo una gita con gli sci
H. Buhl
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7274
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 21:36    Oggetto:
 
Ho rivissuto tutto, momento per momento.... Laughing Laughing Laughing

Grande!! Wink
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato

l'ultima strega Rispondi citando



Registrato: 14/05/09 20:17
Messaggi: 2390
Luogo di residenza: in tutto il mondo

MessaggioInviato: Lun Apr 02, 2012 8:42    Oggetto:
 
Se la realtà supera il sogno, gran bellissimo sogno Razz Razz

Wink
_________________
Torno a casa ma ho già voglia di ripartire. Ho capito qual è il senso di una spedizione.E' salire una montagna andando oltre.E' distaccarsi dalla cima da elenco ... E' vivere l'assenza di radici come un cammino di libertà.... (Silvia M.Buscaini )
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage

Enrico B. Rispondi citando



Registrato: 26/03/05 11:35
Messaggi: 207
Luogo di residenza: Padova

MessaggioInviato: Lun Apr 02, 2012 9:23    Oggetto:
 
spuntino serale e birre bello, ma un altro pò di abbacchio a scottadito inaffiato da Montepulciano...
Però ci siamo sganciati dalla tendenza di voler avere sempre di più, e questo ci fa onore!

p.s. prossima volta alloggio facile da trovare per me: non ho più vent'anni!
Top
Profilo Invia messaggio privato

Annibale Rispondi citando



Registrato: 29/12/07 20:55
Messaggi: 2868
Luogo di residenza: Pescara

MessaggioInviato: Mar Apr 03, 2012 16:09    Oggetto:
 
Bellissimo Cool Exclamation
L'avevo detto che il precedente racconto era solo preparatorio.
Sarà questo il piatto forte,o i prossimi saranno ancora migliori Very Happy Question
_________________
« Noi troveremo una strada. Oppure ne apriremo una nuova. »
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo

Ivan8974 Rispondi citando



Registrato: 05/03/09 13:46
Messaggi: 1027
Luogo di residenza: Tione di Trento

MessaggioInviato: Mar Apr 03, 2012 17:50    Oggetto:
 
Brao Giovanni! grazie per averci fatto rivivere splendidi momenti!
Attendo con impazienza il terzo atto!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Leo Rispondi citando



Registrato: 27/01/07 17:31
Messaggi: 5161
Luogo di residenza: Zoldo

MessaggioInviato: Mer Apr 04, 2012 20:53    Oggetto:
 
Vai coi corni Giovanni.......

Rimarrà il buco di lunedì....a meno che non ci pensi Anna!!! Wink Wink
_________________
"..... tutta questa ghiaia sparpagliata fin sul baratro estremo di tutti gli appoggi che da l’idea del perenne e inevitabile movimento verso valle al quale non vorresti partecipare.. se possibile! " ...(da "Spiz ® e otoliti" di G.B.)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Valentino_52 Rispondi citando



Registrato: 21/02/06 09:49
Messaggi: 7274
Luogo di residenza: TRENTO

MessaggioInviato: Gio Apr 05, 2012 10:10    Oggetto:
 
Leo ha scritto:
Vai coi corni Giovanni.......

Rimarrà il buco di lunedì....Wink Wink


Secondo me lui lo saprebbe raccontare alla perfezione, anche se non c'era... Wink Laughing
_________________
"Le azioni più straordinarie sono quelle semplici e spontanee" (Grizzly 1-5-2010)
Top
Profilo Invia messaggio privato

Loris Rispondi citando



Registrato: 07/01/07 17:43
Messaggi: 1481
Luogo di residenza: Bolzano

MessaggioInviato: Gio Apr 05, 2012 10:47    Oggetto:
 
Bel racconto, anche per chi non c'era, Crying or Very sad , magari al prossimo, chissà.
_________________
Non ci sei mai arrivato veramente, se non ci sei andato a piedi.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN

@le Rispondi citando



Registrato: 29/03/05 15:51
Messaggi: 3584
Luogo di residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Apr 05, 2012 23:01    Oggetto:
 
come sempre ti leggo con piacere!! bello!! Wink Laughing
_________________
La debolezza ha paura di grandi spazi, la stupidità ha paura del silenzio. Aprite gli occhi e le orecchie, chiudete le radioline, niente rumore, niente grida niente clacson. Ascoltate la musica delle montagne!!

Samivel
Top
Profilo Invia messaggio privato

Luckyman Rispondi citando



Registrato: 16/04/09 16:33
Messaggi: 575
Luogo di residenza: Cogollo del Cengio

MessaggioInviato: Ven Apr 06, 2012 10:04    Oggetto:
 
Grande storia, attendo trepidante la prossima puntata!
_________________
"Solo gli spiriti dell'aria sanno che cosa incontrerò dietro le montagne...ma io vado avanti" - (K. Diemberger)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Gino Rispondi citando



Registrato: 20/02/07 00:29
Messaggi: 1823
Luogo di residenza: Gino

MessaggioInviato: Mer Apr 18, 2012 21:28    Oggetto:
 
Hehehehe....
Weeeeeeeeee.... Ta ver nel lo... TA VER NEL LO TAVERNELLOOOOO...... Mr. Green Mr. Green Mitico!! Wink

Finalmente, sono riuscito a liberarmi dalle bottiglie vuote e dai tappi rimasti in furgone! Mr. Green

Ben ritrovati a tutti Mr. Green

Bello leggerti Presidente... ancor più bello è ripensare a quel WE così...... così!! Very Happy

Nulla è mancato, nulla era in più...
Folletti, Gnomi, Streghe, Giullari e super eroi, cosa chiedere ancora????

Un giro di grappa e poi un'altro... e via verso casa con una corsa fatta tutta di un fiato.

Ma adesso il quesito è: Quando e dove la prossima intruppata???? Mr. Green Mr. Green Mr. Green



Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Twisted Evil Twisted Evil
_________________
Và in Mona!!!!
Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN

Leo Rispondi citando



Registrato: 27/01/07 17:31
Messaggi: 5161
Luogo di residenza: Zoldo

MessaggioInviato: Mer Apr 18, 2012 21:39    Oggetto:
 
Gino ha scritto:
Hehehehe....
Weeeeeeeeee.... Ta ver nel lo... TA VER NEL LO TAVERNELLOOOOO...... Mr. Green Mr. Green Mitico!! Wink

Finalmente, sono riuscito a liberarmi dalle bottiglie vuote e dai tappi rimasti in furgone! Mr. Green

Ben ritrovati a tutti Mr. Green

Bello leggerti Presidente... ancor più bello è ripensare a quel WE così...... così!! Very Happy

Nulla è mancato, nulla era in più...
Folletti, Gnomi, Streghe, Giullari e super eroi, cosa chiedere ancora????

Un giro di grappa e poi un'altro... e via verso casa con una corsa fatta tutta di un fiato.

Ma adesso il quesito è: Quando e dove la prossima intruppata???? Mr. Green Mr. Green Mr. Green



Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Twisted Evil Twisted Evil


Ehm...Gino...in questo mesetto ne abbiamo fatte almeno 4..dove sei sparito?????? Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked
_________________
"..... tutta questa ghiaia sparpagliata fin sul baratro estremo di tutti gli appoggi che da l’idea del perenne e inevitabile movimento verso valle al quale non vorresti partecipare.. se possibile! " ...(da "Spiz ® e otoliti" di G.B.)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

casmau Rispondi citando



Registrato: 04/10/06 18:00
Messaggi: 8395
Luogo di residenza: Roma, Appennino

MessaggioInviato: Mer Apr 18, 2012 22:19    Oggetto:
 
Leo ha scritto:
Gino ha scritto:
Hehehehe....
Weeeeeeeeee.... Ta ver nel lo... TA VER NEL LO TAVERNELLOOOOO...... Mr. Green Mr. Green Mitico!! Wink

Finalmente, sono riuscito a liberarmi dalle bottiglie vuote e dai tappi rimasti in furgone! Mr. Green

Ben ritrovati a tutti Mr. Green

Bello leggerti Presidente... ancor più bello è ripensare a quel WE così...... così!! Very Happy

Nulla è mancato, nulla era in più...
Folletti, Gnomi, Streghe, Giullari e super eroi, cosa chiedere ancora????

Un giro di grappa e poi un'altro... e via verso casa con una corsa fatta tutta di un fiato.

Ma adesso il quesito è: Quando e dove la prossima intruppata???? Mr. Green Mr. Green Mr. Green



Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Twisted Evil Twisted Evil


Ehm...Gino...in questo mesetto ne abbiamo fatte almeno 4..dove sei sparito?????? Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked


Gino ha una missione................... portare movimiento dove non c'è Laughing

chissà dove ha portato il suo pro....verbo Laughing
_________________
http://scianarchik.blogspot.com/

http://vimeo.com/87710861

Di colpo tutta la mia facoltà di pensare si spegne.
Che sensazione piacevole! Ho forse dormito?
No sto facendo una gita con gli sci
H. Buhl
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb