FAQHome   FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   AlbumAlbum    Over The Top 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
 
BORCOLA - S. MARIA ATTRAVERSATA 01.08.13 BRENTA SETT.

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo

renrav Rispondi citando



Registrato: 23/01/09 23:28
Messaggi: 2755
Luogo di residenza: TN

MessaggioInviato: Dom Ago 04, 2013 19:24    Oggetto: BORCOLA - S. MARIA ATTRAVERSATA 01.08.13 BRENTA SETT.
 
Borcola 2392 m Croz della Madonna 2488 m Monte Corona 2562 m S. Maria in Flavona 2678 m Brenta settentrionale
1 agosto 2013
dal lago di Tovel


Partenza poco sopra il lago di Tovel, strada forestale fino a girare dir. est sv 369 che sale alla Bocca di Valscura percorrendo l'omonima valle. Calata poco sopra malga Campa, salita ripida a cima Borcola passando per la fessura a sud della cima. Dalla cima ho tenuto tutta la cresta che porta al Monte Corona passando per il Croz della Madonna e passo della Madonine. Discesa diretta dalla parete ovest del Monte Corona per raggiungere la Sella del Montoz e successivamente cima S. Maria, discesa per canalino diretto che esce nella val delle Glare, quindi malga Flavona e giù verso il lago.
Qualche tratto di II lungo la cresta e in discesa dal Monte Corona.

2100 m dslv


Alle mie spalle mentre salgo verso la Valscura (valle)






Salendo per la Valscura, al suo finire, si lascia alle spalle la classica discesa invernale dall'omonima cima, nella quarta foto si vede il profilo della cresta che farò da sx (Borcola) a dx (Monte Corona)




Salita alla Borcola, a dx infilandosi per quella fessura




Dopo cima Borcola inizio la cresta in dir sud, accompagnerò il mio cane solo in qualche breve tratto




Continui saliscendi, tendenzialmente senza lasciare la cresta




Dal passo della Madonine la salita normale è stare all'incirca sulla dorsale nord per facili roccette, complice la nebbia io proseguo in dir sud-est e salgo un camino cazzuto del versante nord e mi sposterò lato sud dove attraverso cengia esposta prendo il canale sud molto più agevole che sale versante malga di Sporminore. Gli ultimi metri presentano breve arrampicata esposta.






Riposo in vetta, si torna giù per parete ovest che sta dritta sopra la sella del Montoz, nella seconda foto si vede il passo delle Madonine e la salita più agevole e in lontananza tutta la cresta percorsa




La salita al Croz del Re (tutto a dx) dalla Sella del Montoz




Salita a cima S. Maria in Flavona e giù per il canalino ovest diretto, che sconsiglio Confused franoso e convinto che fosse seguente (fatto più volte in salita con neve), a circa metà presenta salto di 2 m, bisogna spostarsi sul lato sx (scendendo) passaggino complicato






Bagnetto Razz


_________________
non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di sorgere
Top
Profilo Invia messaggio privato

7merak7 Rispondi citando



Registrato: 03/02/11 23:01
Messaggi: 238
Luogo di residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Dom Ago 04, 2013 22:07    Oggetto:
 
...c'è chi porta comodamente a passeggio il cane al parco e chi.............sui precipizi Twisted Evil

la foto del "riposino" in vetta dice tutto, l'hai sfinito Very Happy
bei ricordi! Wink
ciao Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato

clark Rispondi citando



Registrato: 22/12/07 10:26
Messaggi: 1855
Luogo di residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Lun Ago 05, 2013 23:58    Oggetto:
 
Bei posti, solitari e selvaggi! Very Happy
_________________
le cose semplici sono le più belle
Top
Profilo Invia messaggio privato

taiale Rispondi citando



Registrato: 23/07/13 21:45
Messaggi: 6
Luogo di residenza: Mezzolombardo

MessaggioInviato: Mar Ago 06, 2013 21:21    Oggetto:
 
sempre accompagnato dalla tua signora come sul croz del re ??
Se si, le rifaccio i miei complimenti !!
Top
Profilo Invia messaggio privato

renrav Rispondi citando



Registrato: 23/01/09 23:28
Messaggi: 2755
Luogo di residenza: TN

MessaggioInviato: Mar Ago 06, 2013 21:39    Oggetto:
 
taiale ha scritto:
sempre accompagnato dalla tua signora come sul croz del re ??
Se si, le rifaccio i miei complimenti !!

No, qui sono col cane

Qualcuno dovrà pur lavorare!!

Per quanto riguarda i complimenti risparmiali per la gita fatta 2 giorni dopo Wink
_________________
non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di sorgere
Top
Profilo Invia messaggio privato

taiale Rispondi citando



Registrato: 23/07/13 21:45
Messaggi: 6
Luogo di residenza: Mezzolombardo

MessaggioInviato: Mar Ago 06, 2013 21:51    Oggetto:
 
quale gita ??
hai già postato ??
grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato

renrav Rispondi citando



Registrato: 23/01/09 23:28
Messaggi: 2755
Luogo di residenza: TN

MessaggioInviato: Mar Ago 20, 2013 21:11    Oggetto:
 
taiale ha scritto:
quale gita ??
hai già postato ??
grazie

questa
_________________
non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di sorgere
Top
Profilo Invia messaggio privato

renrav Rispondi citando



Registrato: 23/01/09 23:28
Messaggi: 2755
Luogo di residenza: TN

MessaggioInviato: Ven Giu 30, 2017 20:59    Oggetto: BORCOLA - MONTECORONA 18.06.17 BRENTA SETT.
 
Borcola - Montecorona Brenta sett.
18 giugno 2017
da Lover



Partenza da Lover con variante che non avevo mai fatto: prima di malga Campa a quota 1.700 m devio a est per sv 361 e attraverso lo spallone est della Borcola in direzione malga di Sporminore e prima di quest'ultima abbandono il sv 361 e mi dirigo verso il versante sud di cima Borcola, raggiunta la grande croce sommitale proseguo verso Montecorona in cresta no sv (ved. report pagina iniziale), dalla cima del Montecorona scendo per versante ovest no sv , raggiungo malga Campa e rientro a Lover
2.000 m dslv


incontri...




panorami strepitosi, cima Brenta Razz




dopo il traverso sotto il versante nord-est di cima Borcola inizia il tratto ripido verso la vetta




Berg Heil Razz




destinazione Montecorona (seconda foto)




Cevedale




Pietra Grande




si torna giù verso malga Campa







cima Borcola vista da malga Campa


_________________
non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di sorgere
Top
Profilo Invia messaggio privato

sergio63 Rispondi citando



Registrato: 28/12/07 01:34
Messaggi: 1250
Luogo di residenza: Bleggio (TN)

MessaggioInviato: Mer Lug 12, 2017 12:47    Oggetto:
 
sempre bei posti e bei giri Wink

ma alle manze cosa era successo? Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato

renrav Rispondi citando



Registrato: 23/01/09 23:28
Messaggi: 2755
Luogo di residenza: TN

MessaggioInviato: Lun Lug 17, 2017 20:46    Oggetto:
 
sergio63 ha scritto:
sempre bei posti e bei giri Wink ...

Speriamo che quei luoghi rimangano tali ancora per un bel po' Wink


sergio63 ha scritto:
... ma alle manze cosa era successo? Shocked

Nessuna notizia ufficiale, secondo spaventate da qualcosa hanno iniziato a correre come pazze fino a schiantarsi
_________________
non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di sorgere
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Montagna oltre lo scialpinismo
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb