FAQHome   FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   AlbumAlbum    Over The Top 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
 
Saluti e qualche consiglio

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Attrezzatura e tecnica

lma12 Rispondi citando



Registrato: 26/11/14 18:29
Messaggi: 4
Luogo di residenza: Milano

MessaggioInviato: Mer Nov 26, 2014 18:36    Oggetto: Saluti e qualche consiglio
 
Ciao a tutti sono nuovo del Forum, ho iniziato da poco a praticare scialpinismo , pur sciando anche fuoripista da molto..

avrei molte domande ma comincio con ...
Tra zaini ABS e Snowpulse ( tipo mammut) quale preferire per un utilizzo di gite in giornata ? quali i più leggeri ?

Vorrei passare inoltre ad uno sci più prestazionale in discesa rispetto al mio Scott Fly Air, ( l'ho messo in vendita nel mercatino) e sarei orientato su uno sci da circa 90 mm al centro , considerato che sono alto 180 x 74 kg buono sciatore in discesa , alle prime armi in salita , su che lunghezza stareste , ho paura che andando su 180 cm mi possa trovare poi in difficoltà nelle manovre in salta .. meglio 170 cm ??

Grazie a tutti

lorenzo
Top
Profilo Invia messaggio privato

Ruthi Rispondi citando



Registrato: 02/03/12 10:57
Messaggi: 1351
Luogo di residenza: Terlano BZ

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 8:33    Oggetto:
 
Ciao, per la lunghezza degli sci guarda qui:
http://forum.thetop.it/viewtopic.php?t=9942
ci sono tanti opinioni diversi - devi trovare quello che per te va bene Wink Very Happy Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage

SimonRussi Rispondi citando



Registrato: 08/11/06 09:33
Messaggi: 4496
Luogo di residenza: Laives (BZ)

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 9:51    Oggetto:
 
se hai appena cominciato a fare scialpinismo, io mi sarei tenuto lo sci che vendi. Mi sembra già un buono sci.
Lo sci che vendi è 175cm, dubito che accorciando a 170cm ti troveresti con "uno sci più prestazionale in discesa", anche se non è solo la lunghezza a determinare il comportamento in discesa.

Inoltre dicono che uno sci largo potrebbe essere difficoltoso da gestire in salita se sei "alle prime armi in salita", ad esempio nei traversi.

Io mi terrei lo sci che ahi e magari durante la stagione mi cercherei la possibilità di provare qualche sci diverso, ad esempio con i noleggi.
_________________
СИМОН РУССИ

"Cosa sa di alpinismo chi sa solo di alpinismo?" C. L. R. James
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

lma12 Rispondi citando



Registrato: 26/11/14 18:29
Messaggi: 4
Luogo di residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 12:36    Oggetto:
 
Grazie ,
ci stavo pensando anche io, gli Scott in salita vanno bene , è in discesa che lasciano po a desiderare , io scio abbastanza bene , veloce e compatibilmente con l'età anche aggressivo,
a volte mi capita di fare un paio d'ore di salita e poi raggiungere moglie e figlia e sciare con loro .. gli Scott li trovo molto leggeri e ballerini..

pensavo a qualcosa quindi di più strutturato tipo 90 al centro sempre su 175 lunghezza , mi piacevano ad esempio i Black Crows Orb freebird

lorenzo
Top
Profilo Invia messaggio privato

SimonRussi Rispondi citando



Registrato: 08/11/06 09:33
Messaggi: 4496
Luogo di residenza: Laives (BZ)

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 13:25    Oggetto:
 
lma12 ha scritto:
Grazie ,
ci stavo pensando anche io, gli Scott in salita vanno bene , è in discesa che lasciano po a desiderare , io scio abbastanza bene , veloce e compatibilmente con l'età anche aggressivo,
a volte mi capita di fare un paio d'ore di salita e poi raggiungere moglie e figlia e sciare con loro .. gli Scott li trovo molto leggeri e ballerini..

pensavo a qualcosa quindi di più strutturato tipo 90 al centro sempre su 175 lunghezza , mi piacevano ad esempio i Black Crows Orb freebird

lorenzo


attenzione comunque che in buona parte degli sci da scialpinismo il peso viene tenuto d'occhio, cercando di limitarlo. Checché ne dicano i depliant pubblicitari, secondo me a parità di dimensioni uno sci più leggero sarà sempre meno strutturato e "solido", quindi se in pista ci vai giù un po' pesante potresti trovare "ballerini" buona parte degli sci specifici da scialpinismo.
Non che ne abbia provati tanti si intende. Ma per quel poco che ho provato io, li porti al limite subito (in pista).

Ovviamente vale il discorso contrario in salita, come puoi ben immaginare... e portare a spasso (o in spalla) uno "scietto" da un kg ha il suo vantaggio (anche molto psicologico a dir la verità)....
_________________
СИМОН РУССИ

"Cosa sa di alpinismo chi sa solo di alpinismo?" C. L. R. James
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Leo Rispondi citando



Registrato: 27/01/07 17:31
Messaggi: 4981
Luogo di residenza: Zoldo

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 13:31    Oggetto:
 
Simon quando avrai una certa età vedrai che la psicologia non c'entra.. Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Io se voglio scendere divertendomi devo far poca fatica in salita, e con un 90 o 95 al centro è difficile..

Poi in discesa in qualche maniera si compensa!!
_________________
"..... tutta questa ghiaia sparpagliata fin sul baratro estremo di tutti gli appoggi che da l’idea del perenne e inevitabile movimento verso valle al quale non vorresti partecipare.. se possibile! " ...(da "Spiz ® e otoliti" di G.B.)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

SimonRussi Rispondi citando



Registrato: 08/11/06 09:33
Messaggi: 4496
Luogo di residenza: Laives (BZ)

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 16:04    Oggetto:
 
Leo ha scritto:
Simon quando avrai una certa età vedrai che la psicologia non c'entra.. Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Io se voglio scendere divertendomi devo far poca fatica in salita, e con un 90 o 95 al centro è difficile..

Poi in discesa in qualche maniera si compensa!!


premesso che con attrezzatura leggera si fa molta meno fatica, ma è anche vero che si può secondo me risparmiare peso da tante altre parti (scarponi, attacchi, zaino, contenuto dell zaino, e infine girovita Smile ), e magari aggiungere un paio di etti agli sci, e il "bilancio" fra peso e divertimento in discesa sarebbe favorevole.
_________________
СИМОН РУССИ

"Cosa sa di alpinismo chi sa solo di alpinismo?" C. L. R. James
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Leo Rispondi citando



Registrato: 27/01/07 17:31
Messaggi: 4981
Luogo di residenza: Zoldo

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 17:35    Oggetto:
 
SimonRussi ha scritto:
Leo ha scritto:
Simon quando avrai una certa età vedrai che la psicologia non c'entra.. Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Io se voglio scendere divertendomi devo far poca fatica in salita, e con un 90 o 95 al centro è difficile..

Poi in discesa in qualche maniera si compensa!!


premesso che con attrezzatura leggera si fa molta meno fatica, ma è anche vero che si può secondo me risparmiare peso da tante altre parti (scarponi, attacchi, zaino, contenuto dell zaino, e infine girovita Smile ), e magari aggiungere un paio di etti agli sci, e il "bilancio" fra peso e divertimento in discesa sarebbe favorevole.


Non se ne parla: gli scarponi devono avere un certo peso e non essere pantofole da tutina; nello zaino non puoi eliminare niente, ogni volta mi manca qualcosa; mai rinuncerò a salame e cabernet, per cui il girovita si è stabilizzato da decenni. Very Happy Very Happy
_________________
"..... tutta questa ghiaia sparpagliata fin sul baratro estremo di tutti gli appoggi che da l’idea del perenne e inevitabile movimento verso valle al quale non vorresti partecipare.. se possibile! " ...(da "Spiz ® e otoliti" di G.B.)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

SimonRussi Rispondi citando



Registrato: 08/11/06 09:33
Messaggi: 4496
Luogo di residenza: Laives (BZ)

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 17:48    Oggetto:
 
Leo ha scritto:
SimonRussi ha scritto:
Leo ha scritto:
Simon quando avrai una certa età vedrai che la psicologia non c'entra.. Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Io se voglio scendere divertendomi devo far poca fatica in salita, e con un 90 o 95 al centro è difficile..

Poi in discesa in qualche maniera si compensa!!


premesso che con attrezzatura leggera si fa molta meno fatica, ma è anche vero che si può secondo me risparmiare peso da tante altre parti (scarponi, attacchi, zaino, contenuto dell zaino, e infine girovita Smile ), e magari aggiungere un paio di etti agli sci, e il "bilancio" fra peso e divertimento in discesa sarebbe favorevole.


Non se ne parla: gli scarponi devono avere un certo peso e non essere pantofole da tutina; nello zaino non puoi eliminare niente, ogni volta mi manca qualcosa; mai rinuncerò a salame e cabernet, per cui il girovita si è stabilizzato da decenni. Very Happy Very Happy



Ma intendi dire che dallo zaino non puoi eliminare salame e cabernet?? Laughing Laughing

su gli scarponi effettivamente hai anche ragione
_________________
СИМОН РУССИ

"Cosa sa di alpinismo chi sa solo di alpinismo?" C. L. R. James
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

Leo Rispondi citando



Registrato: 27/01/07 17:31
Messaggi: 4981
Luogo di residenza: Zoldo

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 18:02    Oggetto:
 
SimonRussi ha scritto:


-----
Ma intendi dire che dallo zaino non puoi eliminare salame e cabernet?? Laughing Laughing

su gli scarponi effettivamente hai anche ragione


No, dal girovita! Oddìo, per la verità qualche volta entrano anche nello zaino..sopratutto il secondo Very Happy Very Happy
_________________
"..... tutta questa ghiaia sparpagliata fin sul baratro estremo di tutti gli appoggi che da l’idea del perenne e inevitabile movimento verso valle al quale non vorresti partecipare.. se possibile! " ...(da "Spiz ® e otoliti" di G.B.)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail

sergio63 Rispondi citando



Registrato: 28/12/07 01:34
Messaggi: 1251
Luogo di residenza: Bleggio (TN)

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 18:13    Oggetto:
 
SimonRussi ha scritto:


...
Checché ne dicano i depliant pubblicitari, secondo me a parità di dimensioni uno sci più leggero sarà sempre meno strutturato e "solido", quindi se in pista ci vai giù un po' pesante potresti trovare "ballerini" buona parte degli sci specifici da scialpinismo.
Non che ne abbia provati tanti si intende. Ma per quel poco che ho provato io, li porti al limite subito (in pista).

Ovviamente vale il discorso contrario in salita, come puoi ben immaginare... e portare a spasso (o in spalla) uno "scietto" da un kg ha il suo vantaggio (anche molto psicologico a dir la verità)....


io ho un paio di vecchi atomic (sweet daddy) che va bene anche in pista...anche bella dura...

di solito li uso all'inizio della stagione così mi spompo per bene (ho su anche gli attacchi diamir...) ma quando metto quelli più leggeri (elan Aconcagua) in salita mi sembra di volare e non son super leggeri neanche questi...

certo che quando come domenica scorsa in zona grostè vedo la quasi totalità degli "scialpinisti" (taaanti di cui tutine in minoranza) con attrezzatura da pochi grammi (scarponi compresi) che in discesa sciano mediamente da schifo (spero per colpa dell'attrezzatura...) mi vengono un mucchio di pensieri... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Attrezzatura e tecnica
Pagina 1 di 1

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  
Servizi di Hosting SinerWeb